Musica ''En blanc et noir'' per la nuova stagione concertistica del Politeama di Palermo

Otto giovani pianisti eseguiranno brani di Bach, Stockhausen e autori del Romanticismo

22 settembre 2003
Otto concerti dedicati al pianoforte ed al suo repertorio attraverso i secoli: questa la proposta autunnale che gli Amici della Musica presentano agli appassionati palermitani e non, in attesa dell'inaugurazione della 72esima stagione concertistica nel Politeama Garibaldi.

"En blanc et noir" (esplicito il riferimento alla omonima pagina per pianoforte scritta da Claude Debussy e, naturalmente, ai colori della tastiera), il titolo della manifestazione, che si apre oggi, 22 settembre alle ore 17,15 , nell'auditorium Vito Trasselli-Varvaro di Palazzo Fatta a Palermo e si concluderà il 10 novembre.

I concerti avranno come protagonisti otto giovanissimi pianisti che eseguiranno brani di Bach, Stockhausen ed autori del Romanticismo. In apertura e chiusura della rassegna i recital di due interpreti già noti e amati dal pubblico palermitamo, Andrea Bacchetti e Maurizio Baglini,  poi sarà la volta della  palermitana Elenalucia Pappalardo e alcuni ''debuttanti'' illustri a Palermo, Davide Franceschetti, Alberto Nosè, Jin Ju e Mariangela Vacatello.

A questi si aggiungono, per un concerto fuori abbonamento, i migliori allievi del Corso di perfezionamento pianistico tenuto da Franco Scala presso la sede dell'Associazione. ''En Blanc et Noir'' nasce, infatti, in collaborazione l'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col maestro" di Imola, scuola fondata da  nel 1989 da Franco Scala (uno dei più importanti maestri contemporanei), che vanta la presidenza onoraria di Vladimir Ashkenazij. In questa prestigiosa scuola si sono formati la maggior parte dei pianisti protagonisti della rassegna. Grazie a questo sodalizio al 28 ottobre al 3 novembre, a Palazzo Fatta, gli amici della Musica presenteranno, per la prima volta a Palermo un Corso di perfezionamento pianistico tenuto, appunto, dal maestro Franco Scala

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 settembre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia