Nasce il progetto "MAS - Modica Art System"

Una comunità di identità connesse che pone al centro della Città la Cultura e l’Arte Contemporanea

22 novembre 2016
Nasce il progetto MAS - Modica Art System

Identità connesse per un nuovo grande progetto culturale ed artistico. Con una tre giorni d’anteprima, in programma questo fine settimana, prende il via il progetto "MAS - Modica Art System". Una rete culturale che ha come punto di partenza, e al tempo stesso come obiettivo finale, il concetto di identità, intesa come identità locale, di genere, culturale, ma anche identità di frontiera.
Un tema centrale che sarà declinato nelle più svariate accezioni per arrivare, alla fine, all’identificazione, al ritrovamento di una unità comune che assembli la storia della città, il suo passato, con i nuovi stimoli che arrivano dall’arte contemporanea.

Il "MAS - Modica Art System" sarà una comunità culturale che unisce virtualmente tre luoghi con l’intento di creare un sistema in cui favorire la conoscenza dell’arte contemporanea coinvolgendo in particolare tre realtà artistico - culturali presenti e particolarmente attive sul territorio: il Museo Civico Belgiorno, quale ente dedicato alle esperienze didattiche, la Fondazione Teatro Garibaldi, luogo sociale e interattivo, e il C.o.C.A., center of contemporary arts e archivio biblioteca, luogo di produzione culturale.

L’intero progetto sarà presentato venerdì prossimo 25 novembre (ore 17 all’auditorium Pietro Floridia), durante il primo dei tre "Opening Days" dedicati alla diffusione e promozione dell’iniziativa promossa attraverso il Po Fesr Sicilia 2007-2013 / asse III / obiettivo operativo 3.1.3/ linee d'intervento 3.1.3.3, con il Comune di Modica come ente capofila.

Venerdì pomeriggio, dopo il saluto del sindaco Ignazio Abbate e dell’assessore alla cultura Orazio Di Giacomo, toccherà al critico e curatore del progetto, Francesco Lucifora, illustrare le fasi principali del progetto che vedrà la creazione di un vero e proprio circuito di iniziative in programma fino a giugno con la presenza di numerosi artisti di fama europea. Per la Fondazione Teatro Garibaldi interverrà l’attore Carlo Cartier mentre Viviana Pitino illustrerà i tour che faranno conoscere la città collegando i "Luoghi del Mas", i tre punti cardine del progetto stesso, ovvero il Museo Belgiorno, il Teatro Garibaldi e il C.o.C.A.

Il giorno dopo, sabato 26 novembre, sarà possibile già provare questi tour che partono alle 11 e alle 15 dal Palazzo della Cultura (info al 3663759350). In mattinata e nel pomeriggio al Museo Belgiorno si svolgerà la presentazione dei laboratori didattici "Arte in Azione" tesi a creare un sistema volto a favorire il dialogo e lo scambio di esperienze con il totale coinvolgimento dei giovani.
Infine sempre sabato pomeriggio alle 17,30 alla Chiostro di Santa Maria del Gesù il terrà il talk "Le identità dell’arte contemporanea" con gli interventi di Daniela Bigi e Roberto Lambarelli, direttori di Arte e Critica, Massimiliano Scuderi, direttore artistico della Fondazione Zimei e di Francesco Lucifora direttore del C.o.C.A.
La tre giorni si concluderà domenica 27 novembre alle ore 18,30 al Teatro Garibaldi con il convegno dal titolo "Storia del tondo del Teatro Garibaldi" e l’intervento del docente Paolo Nifosì.

Nell’ambito del progetto è già stato attivato un archivio online ed offline delle arti contemporanee che consente la conoscenza, la valorizzazione e la promozione del sapere relativo alle creazioni artistiche del contemporaneo e alle pratiche dell’arte relazionale, ambientale ed installativa, nonché gli approdi dell’arte interattiva, la video arte e l’arte elettronica. Tale archivio (raggiungibile sul sito www.archiviomas.it) rappresenta uno dei servizi integrati destinati all’utenza all’interno della rete culturale che si sta creando. Per rimanere invece aggiornati sul progetto "MAS - Modica Art System" è possibile visitare il sito www.progettomas.it o mandare una mail all’indirizzo info@progettomas.it.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 novembre 2016

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia