Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Nei quartieri della Vucciria e Brancaccio di Palermo, più di 400 vaccinati in due giorni

Continua la campagna denominata #VaccinInQuartiere. Prossime tappe: Ballarò e Capo

11 agosto 2021
Nei quartieri della Vucciria e Brancaccio di Palermo, più di 400 vaccinati in due giorni
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Vaccinarsi tra i banchi di uno dei mercati storici più conosciuti e iconici di Palermo: la Vucciria. Hanno risposto in tanti alla chiamata della struttura commissariale per la gestione dell'emergenza Covid, guidata dal commissario Renato Costa.

Più di 200 persone hanno voluto immunizzarsi lunedì 9 agosto in piazza Caracciolo, cuore pulsante della Vucciria, nei locali messi a disposizione dalla "Taverna azzurra". Tra loro, molti over 60 e, in generale, molte persone che si sono lasciate convincere dalla prospettiva di immunizzarsi sotto casa in pochi minuti.

"È stata una festa, più che una vaccinazione di prossimità - ha dichiarato il commissario Covid della Città metropolitana di Palermo, Renato Costa -. Abbiamo visto la gioia delle persone che sono venute a vaccinarsi. Per molti è stata un'opportunità da cogliere al volo: alla Fiera del Mediterraneo si immunizzano migliaia di persone al giorno, ma non tutti possono raggiungere l'hub. Ecco perché andiamo noi da loro e continueremo a farlo in particolare con #VaccinInQuartiere, che è una formula che sta piacendo molto ai palermitani e si sta dimostrando un ottimo stimolo a questo gesto di responsabilità verso se stessi e verso gli altri che è la vaccinazione. A breve, vorremmo organizzare altre due tappe a Ballarò e al Capo".

Ieri mattina, intanto, nuova seduta di vaccini di prossimità, stavolta al quartiere Brancaccio. Circa 200 persone sono state immunizzate alla scuola Cavallari di Corso dei Mille. Un'iniziativa frutto della collaborazione tra la direzione didattica della scuola, la struttura commissariale per l'emergenza Covid di Palermo e l'associazione Amunì.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

11 agosto 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE