Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Nel 2004 al Telefono Azzurro sono arrivate 24 mila chiamate dalla Sicilia

Palermo e Catania le province da dove i bambini hanno maggiormente chiamato

14 aprile 2005

Nel 2004 sono state più di 24mila le segnalazioni pervenute all'associazione Telefono Azzurro provenienti da bambini siciliani. La regione ha quindi raggiunto il 6,4% delle consulenze complessive offerte da Telefono Azzurro su tutto il territorio nazionale, attestandosi al settimo posto in Italia.
A chiamare sono state più le femmine (65%) dei maschi e il maggior numero di segnalazioni è arrivato dalla fascia di età compresa tra gli 11 e i 15 anni (50%), seguono poi la fascia 0-10 (35%) e quella 15-18 (15%).
La provincia per quale sono state effettuate più consulenze da parte del Telefono Azzurro rimane Palermo con il 26% sul territorio regionale, anche se il il margine con Catania (24,1%) è piccolissimo. Nella graduatoria stilata dall'associazione seguono poi Messina (14,3%), Agrigento (11,7%), Caltanissetta (7,1%). Percentuali moto basse invece a Ragusa (5,8%), Enna (5,2%), Siracusa (3,25) e Trapani (2,6%).

Dai dati del Telefono Azzurro, oltre il 40% delle segnalazioni dei bambini siciliani arrivano per problemi relazionali con i genitori o conseguenti alla separazione (22,8%). Il 22% chiama per abuso fisico, il 14% per abuso psicologico, mentre il 4,7% per abuso sessuale.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

14 aprile 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia