Nella Cattedrale di Palermo e nel Duomo di Monreale un musical di Paul McCartney

22 ottobre 2001
Il musical di Paul McCartney "Liverpool oratorio" sbarca in Sicilia.

Il musical, in programma il 28 dicembre nel Duomo di Monreale e il 29, invece, alla Cattedrale di Palermo, verrà eseguito dall'Orchestra Filarmonica Siciliana, diretta dal maestro Carmelo Caruso.

"Liverpool oratorio - afferma Carmelo Caruso - è un avvenimento di straordinaria importanza".
L'immagine di Paul McCartney - sottolinea - non risalta soltanto in quanto compositore culturale". "Il musicista inglese, infatti - spiega Caruso - annienta il luogo comune delle separazioni musicali".
La rappresentazione vedrà la partecipazione di duecento persone tra solisti, coristi del conservatorio ed un coro di voci bianche.

"Eventi musicali come il "Liverppol oratorio" - spiega Guglielmo Serio, commissario straordinario del Comune di Palermo - dimostrano come culture apparentemente agli antipodi, come quella britannica e quella mediterranea, possano incontrarsi e dare luogo ad iniziative di grande spessore culturale".

Il "Liverpool oratorio" è stato scritto dal cantante inglese, con l'ausilio di Carl Davis, per celebrare i 150 anni della fondazione della Royal Philarmonic Orchestra.
L'evento musicale narra la vita di un ragazzo qualunque ed i suoi sforzi per superare le avversità. Il musical si conclude con la celebrazione della gioia di esistere da parte del giovane inglese.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 ottobre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia