Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Nella top 10 tra i siti Unesco più popolari due sono siciliani

L'Itinerario della Palermo arabo-normanna e la Valle dei Templi sono i patrimoni dell'umanità più amati dagli italiani

20 ottobre 2021
Nella top 10 tra i siti Unesco più popolari due sono siciliani
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Secondo la convenzione Unesco, sono 167 i paesi nel mondo in cui si trovano dei siti da considerarsi patrimonio mondiale. Ad oggi, l'Italia è il paese che ne detiene il maggior numero, con 58 siti riconosciuti. Di questi, 5 sono aree naturali e 8 sono paesaggi culturali, raccontando la diversità, la storia e la ricchezza culturale del nostro territorio. Ma quali tra questi siti sono i più popolari.

Unesco World Heritage

Alla domanda ha provato a rispondere Musement, la piattaforma digitale per scoprire e prenotare esperienze di viaggio in tutto il mondo, che ha stilato una classifica dei 10 siti Unesco italiani più popolari di sempre e che vede ben due siti siciliani.
Stiamo parlando della Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (con 61.205 recensioni) e dell'Area archeologica di Agrigento (34.236 recensioni).

La Cattedrale di Palermo, tra i monumenti dell'Itinerario arabo-normanno

La Palermo arabo-normanna è composta da 9 siti dal valore storico e artistico inestimabile. Tra questi, spiccano per popolarità Palazzo dei Normanni con la Cappella Palatina, la maestosa Cattedrale di Palermo, le Cattedrali di Cefalù e Monreale. Questi meravigliosi monumenti sono il lascito di un'epoca eccezionale, caratterizzata dalla commistione di culture molto diverse fra loro. Il risultato è un nuovo concetto di arte e architettura, che lascia chi guarda a bocca aperta.

Il Tempio della Concordia nella Valle dei Templi, Agrigento

L'Area Archeologica di Agrigento, comunemente nota come Valle dei Templi, che si trova al nono posto della top ten, testimonia la supremazia e la grandezza della città di Agrigento nell'antica Grecia. Il sito ci regala la possibilità di vedere numerosi templi dorici, conservati in modo eccezionale. Tra i templi più belli troviamo il Tempio di Eracle, il Tempio di Hera Lacinia e il Tempio della Concordia.

Unesco World Heritage

Questa la classifica di Musement:
1. Piazza del Duomo a Pisa (88.340 recensioni)
2. Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (61.205)
3. Costiera Amalfitana (50.095)
4. Residenze Sabaude (50.037)
5. Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata (47.701)
6. Portovenere, Cinque Terre e Isole di Palmaria, Tino e Tinetto (40.385)
7. Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, con i siti archeologici di Paestum, Velia e la Certosa di Padula (39.628)
8. Il Palazzo reale del XVIII secolo di Caserta con il Parco, l'Acquedotto vanvitelliano e il Complesso di San Leucio (35.568)
9. Area archeologica di Agrigento (34.236)
10. I Sassi e il Parco delle Chiese Rupestri di Matera (33.002)

Per realizzare la ricerca, è stato preso in considerazione il numero di recensioni su Google di ogni sito Patrimonio Mondiale Unesco in Italia. Nel caso in cui il sito non corrisponda a una o più attrazioni identificabili, non è stato inserito nell'analisi (è il caso, per esempio, di centri storici e città). Per i siti costituiti da un insieme di beni, è stato sommato il numero di recensioni di ogni singolo sito. Infine, nel caso di siti transnazionali, è stato preso in considerazione il solo sito nazionale. I dati sono aggiornati a settembre 2021.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 ottobre 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE