Non esistono allarmi di nessun genere per quanto riguarda il vulcano Stromboli

30 luglio 2007

Lo Stromboli ''gode di ottima salute e non esistono allarmi di alcun genere'': per questo il Dipartimento nazionale della Protezione civile ''si riserva di denunciare per procurato allarme chiunque diffonda notizie non verificate e non fondate sullo stato del vulcano''. Questo l'annuncio del direttore del dipartimento Emergenze della struttura, Bernardo De Bernardinis, sottolineando che allarmismi diffusi di qualsiasi natura ''creano inutilmente panico, mettendo a rischio l'economia turistica delle Eolie''''Non capisco perché diffondere certe notizie sullo Stromboli - spiega De Bernardinis - visto che sta tornando alla normalità e tenendo conto che si parla di un vulcano attivo con caratteristiche ben precise come le esplosioni e le emissioni di cenere, che ci sono sempre state. Ma allo stato non ci sono emissioni di lava né altri rischi''. ''Chi vuole informazioni sullo Stromboli - sottolinea - può benissimo contattare il nostro dipartimento che è aperto e raggiungibile telefonicamente 24 ore su 24, tutti i giorni''. De Bernardinis osserva che ''nella zona ci sono oltre 10 mila persone, per la stragrande maggioranza turisti, che posso avere paura per notizie che creano panico''. ''Questo crea un danno economico incredibile - rileva - sia sul piano economico che della sicurezza, e per questo abbiamo deciso di non essere più teneri. La prossima volta - annuncia De Benardinis - ci rivolgeremo alla magistratura con una denuncia penale per procurato allarme''. [La Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 luglio 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia