Non lavorare stanca!

AAA Cercasi infermieri, assistenti domiciliari, responsabili di vendita, giovani laureati…

07 ottobre 2003
PALERMO, 391 POSTI AL POLICLINICO GIACCONE
Sbloccato il maxiconcorso per infermieri all’Azienda ospedaliera Paolo Giaccone Policlinico di Palermo. Il bando per 391 infermieri professionali è pronto e sarà pubblicato a fine mese. Le modalità del concorso e altri particolari saranno pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica del 31 ottobre quarta serie speciale concorsi. Da quella data sarà possibile anche visitare il sito della struttura ospedaliera Paolo Giaccone Policlinico, http://www.policlinico.pa.it, cliccare nell’icona concorsi e prelevare tutte le informazioni che occorrono.
Il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione scadrà l’1 dicembre 2003.
I 391 infermieri che passeranno le varie selezioni otterranno un posto di lavoro con contratto di un anno rinnovabile un altro anno. "Se le domande - dichiarano i tecnici degli uffici del settore assunzione e dotazione organica dell’azienda ospedaliera - supereranno per tre volte il numero dei posti stabiliti, saremo costretti a ricorrere ad una prova di pre-selezione: i candidati dovrenno rispondere a quiz a risposta multipla".

La preselezione, sottolineano i responsabili dell’ufficio, verrà svolta in un grande padiglione come quelli che si trovano presso la fiera del Mediterraneo, dove i candidati saranno seduti distanti gli uni dagli altri e saranno vigilati da un numero di sorveglianti proporzionale al numero dei candidati. Oppure allo stadio comunale, un’area ancora più grande dove c’è spazio per tutti. Ma la cosa su cui puntano di più i tecnici dell’Azienda ospedaliera è la simultaneità del risultato. "Contiamo infatti - spiegano - di rilasciare il risultato dei test in giornata stessa, in modo da dare l’opportunità a chi ci raggiunge da fuori Palermo di non ritornare, chissà magari inutilmente, per apprendere il risultato". Poi si passerà al secondo atto del concorso. Nella Gazzetta Ufficiale del 6 aprile 2004 sarà possibile sapere quando si svolgerà la prova scritta o orale. Se i candidati non saranno tre volte il numero delle richieste, invece, non sarà necessario effettuare la pre-selezione e, quindi, l’esame consisterà in una prova scritta seguita dall’orale e dall’esame tecnico-pratico.
"È un concorso atteso da venti anni - concludono i dirigenti dell’Azienda-. I posti saranno rinnovabili ad un anno. L’unica nostra speranza affinché venga assunto personale a tempo indeterminato è che venga firmato il protocollo d’intesa fra l’università degli studi di Palermo e la Regione siciliana, che prevede appunto l’assunzione del personale paramedico".

Gli aspiranti al posto di infermiere, nonostante manchino tre settimane per avere ben chiare le modalità del concorso, possono contattare l’ufficio informazioni dell’azienda ospedaliera allo 0916555582, o recarsi presso lo stesso ufficio che si trova in via Montegrappa, 58 a Palermo.

ASSUNZIONI NELLA SANITA' SICILIANA
Sanità in Sicilia: ecco le offerte di lavoro pubblicate sullo speciale concorsi della Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana di venerdì 26 settembre.
L'azienda ospedaliera Gravina di Caltagirone (CT) conferisce un incarico quinquennale di dirigente sanitario di struttura complessa, disciplina di medicina interna. Per la scadenza bisognerà attendere la pubblicazione del bando sulla Gazzetta nazionale. La stessa azienda conferisce supplenze a tempo determinato di dirigente sanitario in ginecologia ed ostetricia.
Le domande vanno inoltrate all'azienda ospedaliera "Gravina" - piazza Marconi, 2 - Caltagirone (Ct)
entro il termine perentorio del 26 ottobre.

L'ospeale "Cannizzaro" di Catania ha bandito una selezione per un incarico di direttore di struttura complessa di chirurgia toracica ed uno di neonatologia . Occorre un'anzianità di sette anni di cui cinque nella disciplina richiesta. Per le domande bisognerà attendere la pubblicazione del bando sulla Gazzetta nazionale.
Sempre a Catania, l'azienda ospedaliera V. Emanuele - Ferrarotto - S. Bambino ha messo a concorso otto posti di dirigente medico in anestesia e rianimazione.

A Gela l'ospedale Vittorio Emanuele conferisce un incarico di direttore di struttura complessa di medicina e uno di direttore di direzione sanitaria di presidio ospedaliero. La scadenza dei bandi è prevista per i trenta giorni successivi alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

L'azienda ospedaliera "Cervello" di Palermo seleziona per titoli per il conferimento di incarichi, a tempo determinato, di collaboratori professionali assistenti sociali. È richiesto il diploma abilitante alla specifica professione previsto dalla vigente legislazione.
Le domande di partecipazione dovranno essere spedite all'azienda ospedaliera "V. Cervello" - via Trabucco, 180 - 90146 Palermo, entro i trenta giorni successivi alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Regionale.
Si considerano prodotte in tempo utile le istanze spedite a mezzo raccomandata entro il termine indicato.


A Sciacca gli ospedali riuniti hanno messo a concorso un posto di ortottista. Si selezionano altresì posti di varie qualifiche per incarichi e supplenze a tempo determinato.
Tutte le informazioni possono essere richieste ai numeri 0925.962418-26-39. Infine, l'ospedale Umberto I di Siracusa ha messo a concorso un posto di dirigente analista.
Le informazioni si trovano sul sito http://www.ospedaleumbertoprimo.it o ai numeri 0931.21183-37.

QUATTRO ASSISTENTI DOMICILIARI AD ALIA (PA) 
Quattro assistenti domiciliari per attuare ad Alia, in provincia di Palermo, un progetto di assistenza a favore di soggetti portatori di handicap. A ricercarli è l’associazione "Solidarietà ed amicizia" di Roccapalumba (PA).
Gli interessati devono essere in possesso di apposito attestato di qualifica e con un minimo di due anni di disoccupazione. Dovranno lavorare un anno, per sei giorni alla settimana e per quattro ore al giorno.
Il curriculum dovrà pervenire presso l’Associazione "Solidarietà ed amicizia", via Leonardo Avellone 51 – 90020 Roccapalumba (PA) entro e non oltre venerdì (10 ottobre).

A SIRACUSA TRE POSTI IN AFFITTO
Richiesti dalla società di fornitura di lavoro temporaneo Obiettivo lavoro un responsabile di punto vendita e due addette alle vendite. I requisiti richiesti sono: esperienza nelle conduzioni di negozi, età massima 35 anni, domicilio in provincia di Siracusa, diploma, e buona conoscenza dell’uso del pc. La sede di lavoro è Mellini e il personale verrà assunto per tre mesi con contratto di lavoro temporaneo.

UNA BORSA DI STUDIO DEL CNR
È indetto una selezione pubblica per una borsa di studio per laureati per studi e ricerche nel campo delle scienze della vita (agrarie e biologiche) da usufruirsi presso una delle sezioni dell'Istituto per la protezione delle piante (Firenze, Bari, Portici o Torino) del Cnr. Per le domande c'è tempo fino al 27 ottobre 2003.
Maggiori informazioni sul sito internet http://www.urp.cnr.it.


Fonte: GdS

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 ottobre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia