Nubifragio nel Messinese, a Giampilieri scatta l'allarme

In funzione le sirene di pericolo: gli abitanti hanno abbandonato il paese

13 ottobre 2010

Un violento nubifragio si sta abbattendo su Messina dalle prime ore di questa mattina. Decine di problemi per allagamenti a Messina e in provincia. A Giampilieri, uno dei villaggi messinesi colpiti dall'alluvione del primo ottobre 20O9, è sceso del fango dal costone roccioso, ma non ci sono stati problemi per persone o abitazioni. Segnalati allagamenti di strade, negozi e cantine anche a Trappitello, Taormina, Santa Teresa Riva nella zona ionica del messinese.
Sirene in funzione nel villaggio di Giampilieri Superiore, per via dell'abbondante pioggia che si é abbattuta nella provincia di Messina. Le sirene suonano per segnalare il pericolo, non appena la pioggia supera i limiti di sicurezza. C'é tanta paura e diversi residenti hanno preferito lasciare il paese. Almeno per il momento, però, la situazione appare sotto controllo. Giampilieri è stato uno dei villaggi più colpiti dall'alluvione del primo ottobre 2009, nella quale morirono diverse persone. Stamattina sono rimasti chiusi anche i pochi negozi in paese. Dal costone roccioso è sceso molto fango, ma non si sono finora verificati danni a persone e case. [ANSA]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

13 ottobre 2010

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia