Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Nuovi siti Unesco in Sicilia?

Anche Selinunte e Sciacca pronti per candidarsi a patrimonio dell'Umanità

18 aprile 2016

La Sicilia è ancora a caccia di nuovi siti Unesco da inscrivere nella lista patrimonio dell’Umanità. E così in occasione della visita dell’ambasciatore ed esperto Unesco, Raymond Bondin, nella zona occidentale dell’isola in occasione della due giorni che si è conclusa venerdì scorso al Baglio Florio di Selinunte, anche Sciacca è stata una tappa del tour.
"L'ambasciatore - ha spiegato il sindaco di Sciacca Fabrizio Di Paola - sta girando il territorio per aprire la strada a un riconoscimento per Selinunte e altri siti della zona. Come istituzione sosterremo ogni iniziativa utile che mira alla valorizzazione internazionale del nostro territorio, così ricco di storia, tramite uno strumento che unisce tanti comuni di questa zona: il distretto turistico  'Selinunte, il Belice e Sciacca Terme'".

"Con l'ambasciatore abbiamo parlato anche dell'unicità del sito delle grotte vaporose di Sciacca. A tal proposito, grazie al supporto dello storico saccense Giuseppe Verde, è stata presentata istanza per l'iscrizione di Monte Cronio, come geosito, nel patrimonio mondiale dell'Unesco".
Il Club Unesco Castelvetrano Selinunte, in collaborazione con l’assessorato regionale ai Beni Culturali, ha infatti avviato le procedure per la candidatura dell’area archeologica di Selinunte nella lista del Patrimonio Unesco. [Fonte: Travelnostop Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 aprile 2016
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia