Per i Malarazza 100% Terrone si apre la porta del Teatro Ariston di Sanremo

La band agrigentina prima nella finale regionale del Festival di Sanremo Rock

08 aprile 2019
Per i Malarazza 100% Terrone si apre la porta del Teatro Ariston di Sanremo

I Malarazza 100% Terrone approdano alle finali della 32ma edizione di Sanremo Rock che si terranno dal 4 al 6 di Giugno 2019 presso il prestigiosissimo "Teatro Ariston" di Sanremo.

Malarazza 100% Terrone

Il gruppo di San Giovanni Gemini e Cammarata (AG) si è classificato primo nella finale regionale che si è tenuta lo scorso 3 aprile presso il "Dorian al Tasmira" di Palermo. Assieme a loro hanno staccato il biglietto per Sanremo Rock i "Tre Terzi" classificatisi secondi e i "Superzero" terzi.  C'è stato anche un ripescaggio che è stato ottenuto dai "Minima Moralia".

Sanremo Rock

Sarà una bella sfida per i gruppi siciliani che nel "Teatro Ariston" di Sanremo si confronteranno con tanti gruppi provenienti da tutta la penisola alla ricerca della vittoria nazionale. La finalissima si terrà il 7 giugno e sarà live.

Malarazza 100% Terrone in concerto

I Malarazza 100% Terrone sono un gruppo di musica folk-rock di San Giovanni Gemini e Cammarata (AG). Prerogativa del gruppo è quella di diffondere e affermare la cultura musicale tradizionale tipica del sud Italia con brani tradizionali ed inediti. La band muove i primi passi intorno al 2005 a San Giovanni Gemini (AG) suonando come cover band, in vari locali nei dintorni dei monti Sicani. Dal 2011 la formazione si rinnova ma il nome non cambia e inizia il viaggio nel futuro che è oggi caratterizzando un proprio stile.

I Malarazza 100% Terrone in concerto

La band è formata da Salvatore Alessi (chitarra elettrica, violino) che è anche l'autore dei brani della Band; Piero Sciacchitano (voce e chitarra acustica); Giulio Esposto (basso); Giuseppe Amormino (fisarmonica); Carmelo Traina (tamburi a cornice, percussioni);  Sebastiano Valenza (batteria); Elena Lilliu (ballerina).

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 aprile 2019

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia