Piena adesione dei lavoratori del comparto Agro-Alimentari della Sicilia allo Sciopero Generale del 25 Novembre

18 novembre 2005

Sta per arrivare il giorno dello Sciopero Generale indetto per il 25 novembre da Cgil, Cisl e Uil.
Le segreterie Siciliane di Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil, nel confermare la propria convinta partecipazione allo sciopero, sottolineano la forte incidenza negativa che l'attuale finanziaria ha per il Mezzogiorno e per i lavoratori del comparto Agro-Alimentare.
In particolare le segreterie regionali condannano le regalie che questo Governo sta facendo agli imprenditori, togliendo risorse dalle prestazioni previdenziali e assistenziali dei lavoratori agricoli.
Nel confermare il proprio impegno contro l'Art. 147 della Finanziaria 2005 e per l'apertura del tavolo di trattativa per la riforma del sistema previdenziale, contributivo e assistenziale, le segreterie regionali decidono che la categoria sciopererà in Sicilia per l'intera giornata e fa appello a tutti i lavoratori per una straordinaria, massiccia e forte partecipazione agli scioperi provinciali e ai cortei previsti.

- Finanziaria 2005 (Ministero dell'Economia e della Finanza)

- I motivi dello Sciopero Generale del 25 novembre 2005

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 novembre 2005

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia