Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Prima Notte Bianca del Cinema. Successo a Catania per l'iniziativa LUZ, Consorzio Cinema Mediterraneo

04 ottobre 2010

La "Settima Arte" celebrata per una notte intera, con la prima "Notte Bianca del Cinema", sabato sera al centro Le Ciminiere di Catania messo a disposizione dalla Provincia regionale etnea. Al classico e tradizionale taglio del nastro inaugurale è stato sostituito il "taglio della pellicola" che ha dato il via ad una manifestazione che ha visto una larghissima partecipazione andata anche oltre ogni aspettativa e fino a notte fonda. Alla sua prima uscita ufficiale, LUZ, il Consorzio Cinema Mediterraneo, ha centrato l’obiettivo riuscendo ad organizzare una prima notte bianca di grande interesse, tra proiezioni di film e cortometraggi, presenza di attori e registi, mostre d’arte, piccoli concerti e visite guidate gratuite al museo del cinema.
Interazione continua tra le varie sale di proiezione, una delle quali è stata intitolata "Sala Legalità", dedicata alla proiezione di film scelti in collaborazione con l’associazione Libera. Grande affluenza anche nelle altre sale. Alla "Sala Fenice" proiezione dei cortometraggi e premiazioni per il miglior corto, migliore fotografia, migliore regista emergente, migliori musiche e miglior documentario. Successo anche per la "Sala Panaria" dove sono stati riproposti i film prodotti negli anni Cinquanta dalla catanese "Panaria Film" con registi e attori del calibro di Jean Renoir e Anna Magnani. In particolare, grande successo per la proiezione di "Vulcano" con una splendida Magnani diretta da William Dieterle.
Il pubblico ha gradito anche le altre iniziative. Ottimi riscontri per le mostre e le esposizioni di pittura, fotografia, video installazioni e per le opere di design realizzate con le luci led. E poi la musica che ha fatto da filo conduttore con l’esibizione di vari artisti, alcuni dei quali hanno suonato famose colonne sonore.

Dalle 18, ora in cui si è aperta l’iniziativa, fino alle 4 di notte, sono arrivate circa 7000 persone, con picchi intorno alla mezzanotte.
"Abbiamo creduto in un’iniziativa che è stata una concreta risposta non solo per gli appassionati cinefili ma anche per un pubblico eterogeneo, fatto soprattutto di giovani, che ha riscoperto il piacere di guardare una pellicola sul grande schermo e non certo in bassa risoluzione magari scaricata da internet - ha spiegato Giovanni Virgilio, presidente di Luz che assieme al vicepresidente Vittoria Alliata e al resto del direttivo ha organizzato l’evento - Il nostro è stato un chiaro invito a tornare nelle sale cinematografiche e a rilanciare le produzioni italiane. Il cinema italiano sta risalendo, seppur faticosamente, la china. Abbiamo attori e registi molto bravi ed è giusto che possano trovare il consenso del grande pubblico".
Il Consorzio Luz è nato dalla volontà di unire diverse realtà siciliane operanti nel settore del cinema, per valorizzare e promuovere, quale forma espressiva, il mezzo filmico. "Intendiamo favorire la crescita dell’industria cinematografica in Sicilia - ha concluso il presidente Virgilio - cercando di invitare le grandi produzioni cinematografiche ad usare ancora di più quest’isola come set. Anche per questo motivo è stato già istituito un comitato interno di controllo e stiamo puntando alla creazione di un tavolo tecnico con la Regione per verificare la gestione dei finanziamenti destinati al cinema. Da qui l’invito a sbloccare le risorse che gestisce CineSicilia". Porte aperte anche ai giovani filmaker e agli artisti con l’intento di incentivare le potenzialità dei loro linguaggi artistici al fine di tentare una distribuzione a livello nazionale e internazionale delle produzioni finali.

- www.movieside.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 ottobre 2010
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia