Raddoppiati i fondi per le borse di studio degli universitari siciliani

I fondi destinati all'Isola sono passati da 12,5 milioni a 25,7, grazie a una rimodulazione dei criteri di assegnazioni delle risorse

12 marzo 2018
Raddoppiati i fondi per le borse di studio degli universitari siciliani

Raddoppiati i soldi del ministero dell'Istruzione per le borse di studio siciliane. Gli studenti festeggiano e chiedono all'Ersu di accelerare i tempi per i pagamenti. I fondi destinati all'Isola sono passati da 12,5 milioni a 25,7, grazie a una rimodulazione dei criteri di assegnazioni delle risorse. Una buona notizia che arriva in un contesto difficile.
Quella delle borse è un'emergenza nell'ateneo del capoluogo siciliano: su 8.500 idonei, soltanto 3.100 sono i beneficiari a causa dei tagli dei fondi ministeriali e regionale negli anni scorsi. Anche a Catania la situazione non è rosea: più di 4mila aventi diritto non hanno ricevuto la borsa. Ma adesso si è alla svolta. "Questa è la dimostrazione di come i presidi, le assemblee e le mobilitazioni che abbiamo portato avanti in tutta Italia insieme agli studenti danno dei risultati. Sapere che i fondi destinati alla nostra regione raddoppiano ci rende merito del fatto di non aver mai mollato, anche a costo di fare la voce grossa con chi pensava di potersi tappare le orecchie", dichiara Salvatore Randazzo di Link. Festeggia anche l'associazione studentesca Onda di Palermo: "Una buona notizia, adesso l'Ersu eroghi in tempi rapidi quanto dovuto agli studenti", dice Vincenzo Calarca[Articolo di Giorgio Ruta - RepubbIica/Palermo.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 marzo 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia