Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Rehappy assume in Sicilia

La Startup Siciliana, leader nel mercato degli smartphone ricondizionati, cresce e si prepara ad assumere nuove risorse sul territorio

14 luglio 2021
Rehappy assume in Sicilia
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Rehappy, la Startup di smartphone ricondizionati di Marsala (TP) nata dal forte desiderio del suo fondatore, il giovane imprenditore Giuseppe Sammartano, di contribuire a sostenere e rilanciare il proprio territorio nonostante il momento storico estremamente complicato, continua la sua crescita esponenziale e si prepara ad assumere nuove figure nel proprio organico.

"Assumere qui in Sicilia è un modo per rendere più felici le persone - dichiara Sammartano -. I giovani siciliani sono spesso costretti a trasferirsi in altre città per poter esprimere il proprio potenziale, perché sul territorio non trovano le giuste opportunità, ed è per questo che ho deciso controcorrente di investire sulla mia Sicilia. Rehappy vuole essere un'azienda in grado di trasferire dei messaggi importanti, dobbiamo avere la consapevolezza che c'è la necessità di un percorso di sostenibilità più comprensivo e integrato, che includa le persone tanto quanto la tecnologia e la natura".

L'azienda sta crescendo al di sopra delle aspettative e si apre al B2B: proprio per questo si sta rendendo necessaria l'assunzione di diverse figure manageriali, ma anche di tecnici e operatori di customer care per un totale di quasi 30 persone, che Sammartano vuole prendere dal territorio.

I manager lavoreranno completamente da remoto, non solo per un discorso legato alla pandemia, ma soprattutto perché in un'ottica di sostenibilità, lavorare da remoto garantisce enormi vantaggi all'ambiente riducendo in maniera importante la produzione di CO2, e "inoltre garantirà ai lavoratori la possibilità di gestirsi il proprio tempo, di godersi la famiglia, lavorando in qualunque posto e vendendo in qualsiasi parte e momento in tutto il mondo; non sono le ore ad essere importanti, ma la qualità del lavoro e i risultati che si riescono ad ottenere", sono le parole del giovane imprenditore siciliano.

Oltre che a livello B2B, la società sta crescendo anche nel retail: negli scorsi mesi è stato infatti inaugurato il primo Rehappy Store affiliato a Marsala, e l'obiettivo è quello di arrivare a 100 nell'arco di tre anni.

La Startup inizia ad avere numeri importanti, con crescite a doppia cifra: solo nell'ultimo anno sono stati ricondizionati più di 5.000 device, il che ha permesso di ridurre la produzione di 480 tonnellate di CO2 nel mondo, un valore enorme, se si pensa che per produrre un nuovo iPhone si producono almeno 80 Kg di CO2; inoltre l'azienda con il proprio lavoro ha contribuito a togliere dal pianeta almeno 20 tonnellate di rifiuti RAE.

Per scoprire di più sul marchio e sui prodotti o per mandare la propria candidatura è possibile visitare il sito www.rehappy.it

- Dal refurbished degli smartphone alla valorizzazione del territorio (Guidasicilia)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

14 luglio 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE