Rischia di saltare il seminario itinerante dei giovani architetti

15 ottobre 2002
Si chiama Villard, dal nome dell'architetto Villard de Honnecourt, ed è un seminario di progettazione itinerante che porta gli aspiranti architetti palermitani in giro per l'Italia tutto l'anno.

Durante gli incontri itineranti si svolgono conferenze e seminari.

Il cuore delle attività è il laboratorio di progettazione: ogni anno ha per oggetto di studio una città.

Gli studenti, circa dieci per ogni città, selezionati tra quelli più meritevoli, si incontrano ogni mese per tre giorni.

Sono otto le facoltà che aderiscono al progetto: tra queste Venezia, Torino, Roma III e Napoli.

Ma Palermo potrebbe essere tagliata fuori.
L'Ateneo, a differenza degli altri, non trova i fondi per finanziare il progetto.

E studenti e docenti non sono in grado di sostenere le spese dei frequenti viaggi.
Due anni fa il tema di studio fu proprio la costa sud-est di Palermo, da Sant'Erasmo ad Acqua dei Corsari.

Quest'anno al centro del seminario ci sarà Parma.

Gli studenti incrociano le dita.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

15 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia