Ritorna #DomenicaalMuseo, anche a Palermo

Domenica 4 Febbraio i musei e i siti archeologici statali sono visitabili gratuitamente

02 febbraio 2018
Ritorna #DomenicaalMuseo, anche a Palermo

Una giornata all'insegna della cultura, della bellezza, dei beni culturali: domenica 4 febbraio musei e siti archeologici aprono le porte in occasione dell'iniziativa nazionale #DomenicalMuseo.
Coinvolti anche i beni culturali palermitani e siciliani, che ogni mese aderiscono puntuali alla manifestazione promossa e avviata sin dal 2014 dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e che prevede la prima domenica di ogni mese l'ingresso gratuito - o comunque a prezzo ridottissimo - in tutti i musei, aree archeologiche, gallerie e parchi aderenti.

In Sicilia aderiscono sia i siti statali che quelli gestiti dal Dipartimento dei Beni culturali e dell'Identità siciliana: è possibile visitare la galleria regionale di Palazzo Abatellis (telefono 091.6230011) dove dalle 9 alle 13 è si scoprono tutte le opere, compresa la celebre "Annunziata" di Antonello da Messina. Ingresso libero anche al Museo Regionale Archeologico "Antonino Salinas" dalle 9.30 alle 13 (telefono 091.6116807 e 091.6116806).
Aperto anche il Museo Riso, polo regionale dedicato all'arte contemporanea, dalle 10 alle 20 (telefono 091.320532) e che ha una collezione delle opere realizzate da artisti siciliani dagli anni Cinquanta a oggi.

Visitabile anche la caratteristica chiesa di San Giovanni degli Eremiti, dalle 9 alle 13.30 (telefono 091.6515019), il Convento dela Magione dalle 9 alle 13.30 (telefono 091.6162231 o 091.6164258), la sede della soprintendenza, Palazzo Ajutamicristo, dalle 9 alle 13.30 (telefono 335.7957161), e il villino Florio dalle 9 alle 13 (telefono 091.7025471).

Aderiscono all'iniziativa numerosi siti archeologici d'interesse storico-artistico, come l'area archeologica di Castello a Mare visitabile dalle 9 alle 13.30 e l'area archeologica di Villa Bonanno (visitabile su prenotazione al numero 091.7071317) e ancora il Castello di Maredolce, in vicolo del Castellaccio, dalle 9 alle 13 (telefono 335.7957161). Contattabili ai relativi numeri telefonici sono la Casina Cinese (091.7071317), e il Castello della Zisa (091.6520269). [Fonte: www.balarm.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

02 febbraio 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia