Rombano le auto d'epoca nella meravigliosa Valle del Barocco siciliano

Parte oggi la I edizione del Tour di Sicilia in auto d'Epoca

25 settembre 2003
Toccherà le otto maggiori città della Sicilia sud orientale la prima edizione del "Tour di Sicilia in auto d’Epoca", che parte oggi dalla Playa di Catania per finire sabato con rientro in città.
La manifestazione organizzata dal Veteran Car Club Etneo con il patrocinio dell'Assessorato Regionale dei Beni Culturali, della Pubblica Istruzione e dell'assessore Fabio Granata, promette d'essere un evento appassionante per gli amatori ma anche un evento culturale di grande rilievo.

A fare da cornice al tour, lo straordinario scenario delle città che nel 2002 sono state iscritte nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco, con il titolo"Le città tardo barocche della Val di Noto" quasi a  sottolineare l'eccezionale valore urbanistico ed architettonico della grandiosa ricostruzione seguita al catastrofico terremoto del 1693.

La prima tappa del tour sarà oggi quella di Caltagirone, con arrivo e pernottamento a Ragusa.  Domani invece, l'ingresso nel cuore della Val di Noto con passaggio da Modica, Scicli e Noto e pernottamento a Siracusa.
Sabato, la giornata conclusiva: sarà la volta di Palazzolo e Militello per poi  rientrare a Catania dove sarà allestita, in piazza Duomo, un esposizione d'auto aperta al pubblico tutto il pomeriggio e la notte.

Il tour si concluderà qui, ma niente sembra fermare gli indomiti concorrenti che all'indomani (domenica 28) parteciperanno ad un'altra celebre rievocazione, la "Catania – Etna", che per tante edizioni è partita proprio dalla piazza Duomo di Catania.
40 auto di grandissimo prestigio,  costruite tra il 1910 ed il 1945, tutte decappottabili ed iscritte al registro Asi saranno le protagoniste.
Ci saranno fra le tante l'Alfa 1750, portata alla vittoria del Tourist Trophy dal leggendario Tazio Nuvolari, e la Fiat 1500 costruita dal carrozziere Farina in esemplare unico per il Duce, che la regalò a suo figlio Bruno.
Una vera e propria pagina della storia del nostro paese tra i 2 conflitti mondiali.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

25 settembre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia