Salvare Palermo assegna due borse di studio per progetti di salvaguardia

Nel 1999 l'Associazione si è trasformata in Fondazione Onlus

03 marzo 2003
Salvare Palermo nasce nel 1985 con l'intento di contribuire alla difesa, al restauro, alla valorizzazione nonché alla fruizione del patrimonio storico-artistico ed ambientale della città nelle sue diverse peculiarità: storiche, estetiche e civili.

I progetti dell'Associazione sono portati avanti mediante interventi diretti sul patrimonio artistico, con mezzi propri e contributi sia pubblici che privati, campagne e seminari di studio, pubblicazioni scientifico-divulgative, visite guidate a monumenti e luoghi della città e della provincia, borse di studio.

Con atto dell'8 Aprile 1999 l'Associazione si è trasformata nella Fondazione Salvare Palermo ONLUS, riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

La fondazione ha assegnato le due borse di studio annue dedicate a quei giovani disposti a collaborare alla realizzazione di un progetto sulla salvaguardia del patrimonio dei beni e dei siti archeologici della provincia.

L'archeologa Vincenza Forgia di Termini Imerese e l'architetto Alessandro di Bernardo di Palermo sono i due vincitori delle borse finanziate da Salvare Palermo Onlus in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Palermo, le facoltà di Lettere e Filosofia, Architettura e Ingegneria del nostro Ateneo.

Le borse di studio, destinate a giovani studiosi della Sicilia antica, permetteranno ai due giovani vincitori di dedicarsi a un progetto di promozione della conoscenza e della fruibilità dei beni e dei siti archeologici della provincia di Palermo.

I partecipanti hanno indirizzato le loro ricerche e i loro sforzi in ambito bibliografico ma anche nella stesura di testi, elaborazione di grafici, conferenze e seminari.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

03 marzo 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia