Servono idee per il nuovi terminal del Porto di Palermo

Bandito un concorso internazionale di idee per progettare i nuovi terminal del porto

18 gennaio 2018
Servono idee per il nuovi terminal del Porto di Palermo

L’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale ha bandito un "Concorso internazionale di idee per la progettazione dei nuovi terminal crociere e terminal passeggeri e ro-ro e delle relative aree di interfaccia città-porto, nell’ambito delle previsioni del Piano Regolatore Portuale del Porto di Palermo". Il bando è stato inoltrato alla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e il 20 aprile scadrà il termine ultimo per ricevere gli elaborati.

Il vincitore del concorso riceverà un premio di 77 mila euro (oltre IVA e ogni altro onere di legge), mentre al secondo classificato andrà un rimborso spese di 21 mila euro (oltre Iva e ogni altro onere di legge). Inoltre, l’Autorità si riserva la facoltà di affidare al vincitore le successive fasi di progettazione, per un presunto importo complessivo di 3.274.825,22 euro (oltre Iva e ogni altro onere di legge).
Il costo complessivo delle opere ammonta a circa 70 milioni.

Per liberare il fronte portuale e istituire nuove relazioni visive e funzionali in grado di integrare la città e il porto, il layout prevede la costruzione di due nuovi terminal che seguono parallelamente la giacitura dei moli e che, insieme all’attuale stazione marittima e a un sistema di collegamenti pedonali in quota, sono considerati un unico sistema misto in grado di rispondere sia alle più attuali, e in crescita, esigenze funzionali portuali sia ad accogliere nuove funzioni miste rivolte ai cittadini e ai turisti, generando nuovo spazio urbano.

Tutta la documentazione è consultabile su www.portpalermo.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 gennaio 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia