Sherbeth Festival 2011: vincono un gelato al fico del Portogallo e un gusto dedicato a Pirandello

20 settembre 2011

Il portoghese Claudio David Guerreiro della gelateria Delizia , con il suo gusto Fico, è il vincitore della terza edizione del primo premio Gelato del Mediterraneo "Procopio de' Coltelli" conclusosi nei giorni scorsi all'Ottagono Santa Caterina di Cefalù per lo Sherbeth Festival 2011.
Una giuria tecnica, composta da Carlo Pozzi, maestro gelatiere, Alfio Tarateta, membro comitato organizzatore Coppa Del Mondo Della Gelateria, Fernando Toda, giornalista arte heladero, Maria Cristina Castellucci, giornalista la Repubblica, Sonia Logre, giornalista Agence France Press e presieduta da Vincenzo Granata dell'Antica Gelateria dei fratelli Granata che ha vinto lo scorso anno con il gusto cedro, ha giudicato i 28 gusti presentati dai gelatieri dello Sherbeth in base a sapore, corpo e struttura, aspetto e presentazione, attinenza mediterranea, originalità e creatività.
Secondo posto per Raffaele Del Verme della gelateria Di Matteo, e terzo Paolo Antico della Gelateria La Preferita.
A condurre il Premio sono stati Luciana Polliotti giornalista e scrittrice e Wolfgang Achtner, Associazione Stampa Estera in Italia.

A Santo Musumeci, maestro gelatiere di Randazzo (CT), è andato invece il premio della giuria popolare di Sherbeth per il gusto Pirandello (mandorla, scorza di limone e croccante di mandorla).
E dopo la Sicilia due gelaterie estere in testa: secondo posto per Fiori d'arancio, pinoli e cannella dello spagnolo Gianni Piucco e Sorbetto Limone e Basilico per Farida Haggiagi.
Questi i risultati raccolti direttamente nello Sherbeth Village. Infatti, quest'anno, da un'idea di Antonio Liuni, Art Director di Iris Communication srl, sono stati esposti dei totem attraverso i quali è stato possibile votare il gusto preferito semplicemente passando il codice della cartolina allegata ai ticket di degustazione davanti a un lettore ottico.

Soddisfatti i gelatieri che hanno partecipato alla quinta edizione di Sherbeth. "Sherbeth è ormai un appuntamento consolidato del quale gelatieri di tutto il mondo vogliono far parte. Un momento di confronto e di crescita tra diverse esperienze e diverse professionalità. Ma anche un momento di impegno e allo stesso tempo di convivialità" ha detto Antonio Cappadonia, direttore Tecnico di Sherbeth. "I risultati raggiunti in questi anni ci rendono entusiasti perché sono la dimostrazione che l'impegno profuso in mesi di organizzazione sono stati premiati e che l'idea è valida. Un ringraziamento va sicuramente ai gelatieri che con professionalità e collaborazione hanno partecipato alla quinta edizione, ma anche agli studenti dell'alberghiero che hanno coadiuvato i gelatieri e l'organizzazione, allo staff tecnico, alla sicurezza, allo staff organizzativo e di comunicazione di Iris Communication, ideatrice e organizzatrice dell'evento e a Cefalù e ai suoi cittadini che per diversi giorni trovano la loro città piena di gente".
Grande successo hanno riscontrato anche gli itinerari culturali di Cefalù a cura della Pro Loco, presieduta da Fabio Coco e l'educational tour curato dal Servizio Turistico Regionale di Cefalù, diretto da Salvatore Testa. Dal Duomo al Chiostro, dal museo Mandralisca al lavatoio un percorso culturale ricco di bellezze siciliane che ha lasciato giornalisti provenienti da Italia, Francia, Spagna, Germania, Danimarca, Svizzera, Gran Bretagna, America e altri.

- www.sherbethfestival.it

[Foto di Francesco Baiamonte]

 

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 settembre 2011

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia