Shrek Terzo

Continuano le avventure dell'orco verde più divertente che favola abbia mai inventato...

27 agosto 2007

Noi vi segnaliamo...
SHREK TERZO
di Chris Miller e Raman Hui

Alla morte di Re Harold, Shrek viene designato come erede della corona ma l'orco non ha nessuna intenzione di mettersi a capo del 'Regno Molto Molto Lontano'. Insieme ai fedelissimi Ciuchino e Gatto con gli stivali, Shrek va alla ricerca del principe ereditario e il più accreditato sembra essere un cugino di Fiona, Re Artù, un ragazzo piuttosto problematico che frequenta il liceo medievale.
Nel frattempo, Fiona deve cercare di sventare un colpo di stato messo in atto dal Principe Azzurro.

Tit. Orig. Shrek the Third
Anno 2007
Nazione Stati Uniti
Distribuzione UIP
Durata 92'
Regia Chris Miller e Raman Hui
Tratto da  libro ''Shrek!'' di William Steig
Sceneggiatura Jeffrey Price, Peter S. Seaman, Jon Zack
Genere Animazione


La critica
''L'intero film è costellato di citazioni, da Buffy a Chorus Line, tanto che potrebbe costituire un godimento a parte scoprirle ed elencarle una per una. Ma nella sceneggiatura scritta a troppe mani (ben sette scribi) la sovrabbondanza di personaggi spezzetta l'azione e toglie spazio anche ai protagonisti. Probabilmente dal punto di vista narrativo il cartone animato risente del cambio di mano da Andrew Adamson, impeccabili regista dei primi due numeri, alla coppia Chris Miller/Raman Hui, tuttavia questo terzo episodio è un capolavoro di qualità grafica e alta tecnologia. Forse neppure la Disney è in grado di uguagliare i livelli raggiunti nel campo della computer graphic dalla Dreamworks di Spielberg, senza contare che Shrek e la sua gang non hanno perso un'oncia della loro simpatia.''
Alessandra Levantesi, 'La Stampa'
 
''Shrek III attinge a piene mane alla cinefilia, mescolando riferimenti alla realtà e alla storia del cinema, col risultato di addolcire i critici che si ritrovano destinatari di un «codice» per loro, che non si sentono molto belli, né molto stimati, perciò si commuovono facilmente... Allo spettatore cui sfuggano certe allusioni e allegorie, resta un prodotto brillante e sobrio, talora compiaciuto della propria funzionalità. Prodotto seriale, che somma ai riferimenti a leggende e fiabe, spesso mutate di segno, un modo per innovare in un solco già familiare.''
Maurizio Cabona, 'il Giornale'

Le voci della versione originale: Mike Myers (SHREK), Eddie Murphy (CIUCHINO), Cameron Diaz (PRINCIPESSA FIONA), John Cleese (RE HAROLD), Antonio Banderas (IL GATTO CON GLI STIVALI), Justin Timberlake (RE ARTU'), Regis Philbin (MABEL), Julie Andrews (REGINA LILLIAN), Rupert Everett (PRINCIPE AZZURRO), Eric Idle (MERLINO), Larry King (DORIS)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 agosto 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia