Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Si avvicina lo Switch off che spegnerà 53 emittenti private siciliane

Il passaggio al digitale terrestre, che ridurrà gli spazi "vitali" alle 126 emittenti operanti attualmente in Sicilia

04 maggio 2012

Cinquantatre televisioni private siciliane cesseranno definitivamente di trasmettere il prossimo 30 giugno. È la conseguenza dello switch off, ossia il passaggio dal sistema analogico a quello digitale terrestre, che ridurrà gli spazi "vitali" alle 126 emittenti operanti attualmente in Sicilia.
Un servizio pubblicato sul numero di maggio del mensile il Sud, in edicola da oggi in tutto il Mezzogiorno ma anche a Roma e Milano, anticipa cosa succederà in Sicilia dal primo luglio considerato che il bando di assegnazione delle frequenze taglierà fuori, innanzitutto, le emittenti che non avranno un capitale sociale interamente versato, garanzie e contributi regolarmente versati ai dipendenti. I canali disponibili, chiamati "mux", messi a bando in Sicilia sono 18 ma quelli realmente disponibili sono solo 15 in quanto, fra interferenze con la Calabria e "reclami" di Malta e Tunisia, tre saranno inutilizzabili. Ogni "mux", in grado di trasmettere con un segnale di qualità 5 programmi diversi sarà assegnato ad un solo soggetto, sia esso una singola società, un consorzio o un intesa. Su il Sud di maggio anche i consigli anti-truffa all'utenza del presidente del Corecom Sicilia, Ciro Di Vuolo, che invita a non sostituire le vecchie antenne perché sono idonee a ricevere il segnale digitale. [Fonte: Italpress]

- Lo switch off "minaccia" la Tv anti-mafia (Guidasicilia.it, 07/01/12)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 maggio 2012
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia