Si discute in Parlamento il rinnovo degli ecoincentivi per l'acquisto di auto

23 gennaio 2003
Costa 31,9 mln di euro nel 2003 e 11,4 mln, rispettivamente nel 2004 e 2005, il rinnovo degli ecoincentivi per il settore auto previsto dal 13 gennaio al 31 marzo di quest'anno. Lo prevede il Dl di rinnovo che ha iniziato ieri, in commissione Finanze del Senato, l'iter parlamentare.

La stima, si legge nella relazione tecnica, si basa su una previsione di acquisto agevolato di 88mila vetture nuove e 17mila usate.

La discussione sul decreto legge proseguirà mercoledì della prossima settimana e giovedì scadrà il termine per la presentazione di emendamenti. Lo riferisce il presidente della commissione, Riccardo Pedrizzi (An).

La settimana successiva, spiega ancora Pedrizzi, il provvedimento sarà licenziato per l'Aula. Le previsioni di ricorso all'agevolazione sono state costruite sulla base dei dati di utilizzazione dello scorso anno: la stima per le auto nuove è di 38mila nuove immatricolazioni, rispettivamente a febbraio e a marzo, e 12mila per il mese di gennaio, "a causa sia della decorrenza del Dl da metà mese che dell'anticipo degli acquisti ai mesi precedenti (novembre e dicembre 2002) in vista dell'esaurirsi dell'ultima agevolazione".

Per le auto usate si prevedono 2mila acquisti agevolati a gennaio e 7.500 sia a febbraio che a marzo. La copertura è stata reperita dalle risorse che la Finanziaria 2001 destinava ad agevolazioni per nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo e per le attività cosiddette marginali (si tratta del credito d'imposta per l'acquisto di apparecchiatura informatica per consentire l'assistenza agli adempimenti tributari da parte dell'ufficio delle entrate). Un credito d'imposta che, si legge nel decreto, ha avuto "limitato utilizzo" nel 2002 e a cui sono stati lasciati 3 milioni di euro a decorrere dal 2003.

Fonte: Cnn

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 gennaio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia