Siracusa nel segno di Archimede

Tre progetti per valorizzare il patrimonio culturale e rilanciare l’offerta turistica aretusea

10 gennaio 2018
Siracusa nel segno di Archimede

Nel segno di Archimede, l’associazione Noi Albergatori e il Comune di Siracusa hanno siglato un protocollo di intesa per avviare una collaborazione finalizzata alla realizzazione di tre progetti per valorizzare il patrimonio culturale e incrementare il turismo.
A fronte di un finanziamento di 38 mila euro da parte del Comune, l’associazione si impegna a realizzare una spirale Archimedea da posizionare in largo Aretusa, immagine speculare della stessa spirale in pietra bianca di Siracusa; realizzare una copia del cavallo Corinzio, opera a ricordo della fondazione di Siracusa - da installarsi o sul ponte Umbertino di fronte alla statua di Archimede o su un altro sito ancora da stabilire - per un’altezza di 5 metri e composto da una struttura interna in ferro ricoperta con fibra di vetro; aprire un infopoint sul largo XXV luglio (a un passo dal tempio di Apollo) o sul lato destro del ponte Santa Lucia, con struttura in vetro temperato, desk di accoglienza e salottino di rappresentanza gestito dall’associazione.
L’associazione penserà anche a stampare e diffondere i depliant predisponendo la campagna di informazione, assumere ogni onere tecnico e professionale per progettazione, organizzazione e realizzazione dei progetti, secondo quanto riporta Siracusanews.it. [Fonte: Travelnostop Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 gennaio 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia