Siracusa scommette ancora sul jazz per attrarre turisti

Il capoluogo aretuseo pronto ad accogliere per la quinta volta la rassegna Sicilian In Jazz & International Jazz Day

27 febbraio 2018
Siracusa scommette ancora sul jazz per attrarre turisti

Siracusa è pronta ad accogliere per il quinto anno consecutivo la rassegna Sicilian In Jazz & International Jazz Day. Anche quest'anno Giuseppe Mandalari, direttore artistico di A.R.C.A. e dell'unica rassegna jazz ciclica rimasta in città, raccoglie l'invito di Herbie Hancock (Ambasciatore Unesco) e del Thelonious Monk Institute per festeggiare insieme a 196 paesi in tutto il mondo l'International Jazz Day.
L'evento, che si propone di promuovere la cultura jazzistica siciliana, offre l'occasione agli operatori turistici delle città di promuovere Siracusa, attraverso la realizzazione di pacchetti turistici, per il più importante ponte primaverile, supportati da una proposta culturale serale distribuita tra l'Antico Mercato di Ortigia ed il Teatro Comunale. Come ogni anno la città uscirà dal letargo invernale e si troverà invasa dai turisti, con le prenotazioni alberghiere che lasciano già prevedere il sold out.
La rassegna, che prenderà avvio il 28 aprile all'Antico Mercato, guarda al territorio, per la presenza artistica di professionisti legati alla nostra terra, perché originari della Sicilia, ma che hanno raccolto successi e riconoscimenti nel resto d'Italia o all'estero. [Fonte: Travelnostop Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 febbraio 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia