Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Smart working: più di 30.000 fuorisede sono tornati in Sicilia

L'Isola è tra le aree italiane che maggiormente ha visto mutare la propria mappa del lavoro grazie allo smart working

10 agosto 2021
Smart working: più di 30.000 fuorisede sono tornati in Sicilia
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Sono oltre 30.000 i lavoratori fuorisede della Sicilia che, grazie alla possibilità di sfruttare i vantaggi dello smart working, si sono potuti spostare dalla città in cui ha sede l'azienda per cui lavorano senza dover rinunciare al proprio impiego. I numeri sono stati elaborati da Facile.it.
In alcune aree della regione la richiesta di linee Adsl e connessioni ad alta velocità (indispensabili per il lavoro agile) ha registrato picchi importanti. Fra marzo 2020 e gennaio 2021, a Palermo si sono attestati a +11%, a Messina +10% e a Ragusa all'8%.
La Sicilia, con un +27% nel saldo tra i lavoratori in rientro e quelli in uscita dalla regione, è anche al secondo posto nella classifica nazionale delle aree d'Italia che hanno visto mutare grazie allo smart working la propria mappa del lavoro.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 agosto 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE