Spopola in Corea del Sud il reality show ambientato in Sicilia

Sempre più intensi gli scambi tra l’Isola e il paese asiatico

21 dicembre 2017
Spopola in Corea del Sud il reality show ambientato in Sicilia

Sicilia e Corea del Sud sempre più vicine. Si intensificano infatti gli scambi tra l’Isola e il paese asiatico. E così dopo il volo charter tra Palermo e Seul di settembre 2015 e una serie di gemellaggi con operatori coreani avvenuti negli ultimi mesi, la visita di una delegazione di giornalisti e agenti di viaggio coreani accompagnati dal console coreano a Palermo, Antonio di Fresco, a Travelexpo nel maggio scorso ha visto maturare altre iniziative che hanno già avuto importanti ricadute per il turismo isolano.
La Sicilia infatti è stata scelta dalla Mbc, una delle maggiori reti televisive della Corea del Sud come set per la terza edizione del reality show "Il Mago di Oz". Il format, sul modello di Pechino Express, vede due gruppi di tre star coreane divise una nella parte orientale (Taormina, Castelmola, Etna etc.) l’altra sull’occidentale (Marettimo, Marsala, Trapani, Palermo etc.). I sopralluoghi preliminari e le riprese sono state effettuate tra fine agosto e metà settembre scorsi. Tra gli effetti più curiosi è che sul motore di ricerca coreano nell’ultima settimana Sicilia è la parola più ricercata.

Per guardare una puntata del programma televisivo CLICCA QUI

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

21 dicembre 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia