Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

StMicroelectronics di Catania subito 96 posti in più. La soddisfazione dei sindacati: "Un accordo storico"

22 marzo 2011

Retribuzioni più alte, 156 nuovi occupati entro il 2012, di cui 96 subito, uno stabilimento più competitivo. Sono gli effetti, secondo i sindacati, che avrà il 21° turno alla STMicroelectronics di Catania che partirà il 21 aprile.
L'accordo è stato firmato da direzione aziendale dell'azienda e la maggioranza della Rappresentanza sindacale unitaria (Rsu) di stabilimento, assistita dai segretari generali Saro Pappalardo (Fim Cisl), Luca Vecchio (Ugl) e David Bonaventura (Fismic) di Catania.
Per i sindacati è "un accordo storico per lo stabilimento di Catania perché finalmente è una risposta alle nostre rivendicazioni, costanti nel tempo, per garantirne l'implementazione". I sindacati annunciano che "controlleranno e verificheranno l'andamento della nuova turnazione e del conseguente cambio di abitudini da parte dei lavoratori, garantendo la nostra attenzione affinchè eventuali problemi che dovessero emergere siano affrontati e risolti".
L'implementazione della nuova turnazione, con gli effetti su retribuzione e occupazione, era richiesto da lavoratori e da organizzazioni sindacali ormai da anni. Il primo accordo fu firmato e approvato dai lavoratori il 9 maggio 2007 e da allora non è mai stato implementato prima a causa del non verificarsi dei volumi produttivi previsti e, dopo, per l'avvento della crisi economico-finanziaria. [Lasiciliaweb.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 marzo 2011
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia