Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Stress post elettorale, malcontento nella maggioranza, minacce di Confindustria: rischia il capello nuovo del Cavaliere

Se continua così il presidente Berlusconi a luglio si presenterà di nuovo con la bandana

12 aprile 2005

Non ci bastava la batosta elettorale delle regionali e le botte prese in televisione dai suoi ''cattivi oppositori'' che lo hanno schernito e un po' deriso, no. Adesso, oltre agli ''alleati ingrati'' che continuano a parlare di radicale riflessione all'interno della maggioranza, ci si è messo pure Luca Cordero di Montezemolo che lancia l'aut aut: ''O il governo affronta e risolve i problemi o è meglio andare alle elezioni''.

Eh già, sono tempi proprio duri per il Cavaliere Berlusconi, che pur mettendosi sapientemente a nuovo durante l'arco della sua lunga presidenza, non ha saputo fare altrettanto con la sua casa delle libertà, che si è presa sì tante libertà, ma che adesso cede un po' da tutte le parti.
Cedimenti strutturali che potrebbero minacciare anche la bella cera del presidente, oppresso da uno stress quotidiano veramente pesante, e che potrebbe attaccare proprio alla radice. Sì, alla radice dei suoi nuovi capelli, cresciuti dopo l'autotrapianto dell'estate scorsa. 

Niente scherzi, né facile ironia, l'avvertimento al premier arriva da un professore, dermatologo e tricologo dell'università di Bologna, professor Massimiliano Pazzaglia.

Il professor Pazzaglia ha infatti spiegato che tutte queste continue delusioni e questo pressante stress, potrebbero far perdere, fra tre mesi, qualche capello al presidente del Consiglio. Certo, sottolinea il professore tricologo, ''Tutto dipenderà da come il presidente vivrà questa situazione'', ma se per Berlusconi l'esito della tornata elettorale, la rivolta dei partiti di maggioranza, l'aut aut di Confindustria, hanno rappresentato uno stress e continuano a rappresentarlo, ''la perdita è probabile''.
Il momento critico, ha specificato il tricologo Pazzaglia,  potrebbe essere il mese di luglio: ''Il capello è subdolo - ha spiegato il prof - e alle situazioni stressanti reagisce con tre mesi di ritardo''.

Rispunterà con la bianca bandana?

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 aprile 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia