Stromboli riapre ai vaporetti turistici

Calata l'allerta per il vulcano delle Eolie, il sindaco autorizza l'attracco nei porti di Scari e di Ginostra

04 settembre 2019
Stromboli riapre ai vaporetti turistici

L'attività del cratere di Stromboli si è ridotta e il sindaco Marco Giorgianni ha autorizzato nuovamente l'attracco nei porti di Scari e di Ginostra dei vaporetti con i turisti. Ma dovranno approdare uno alla volta e non potranno sbarcare più di 200 passeggeri per viaggio. Continueranno a farlo regolarmente traghetti e aliscafi. Permane sempre il divieto di scalare la montagna.

Ginostra, Isola di Stromboli

A Stromboli però gli operatori turistici sono in fermento e chiedono aiuti di Stato: "L'isola si è svuotata - dice Mario Cincotta, pioniere isolano - nel nostro bar, che è il principale di Stromboli, abbiamo avuto un calo di presenze del 70%. Il governo nazionale e la Regione ci dovranno sostenere per evitare di riprendere i viaggi verso l'Australia". [Fonte: Lasiciliaweb.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 settembre 2019

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia