Sul palco del prestigioso "Premio Tenco" gli artisti ragusani Vincent Migliorisi e Peppe Burrafato

06 dicembre 2012

Sul palco del prestigioso "Premio Tenco", sabato 8 dicembre alle ore 21, ci saranno anche due musicisti ragusani. Si tratta di Vincent Migliorisi e Peppe Burrafato, rispettivamente chitarra e batteria di Colapesce, il progetto musicale  che quest’anno ha vinto l’ambito riconoscimento come migliore opera prima grazie al disco "Un meraviglioso declino".
Colapesce è il progetto di Lorenzo Urciullo. Il nome, com’è facile comprendere, è preso a prestito dalla famosa leggenda siciliana. Un progetto che ha saputo mescolare la canzone d’autore nostrana con l’indie rock d’oltreoceano. Dopo una tournée che quest'anno li ha visti sui palcoscenici più prestigiosi d'Italia, sabato sera al teatro Coccia di Novara (il premio quest’anno ha abbandonato dopo 28 anni la location di Sanremo) ci saranno dunque anche loro due, pronti a portare alto e con orgoglio il nome della provincia iblea e pronti a ritirare il premio "Migliore Opera Prima" di cui il progetto musicale di Colapesce è vincitore assoluto.

Sullo stesso palco saranno premiati anche gli Afterhours, Enzo Avitabile, Francesco Baccini, Zibba & Almalibre. Tra gli ospiti della serata anche Samuele Bersani e Lella Costa. Il Premio Tenco è un riconoscimento musicale assegnato annualmente, dal 1974, in occasione della Rassegna della canzone d’autore organizzata dal Club Tenco. Il nome del premio, che è nel tempo divenuto sinonimo dell'intera rassegna, è in omaggio al cantautore Luigi Tenco. Un riconoscimento alla carriera di artisti che hanno dato apporto significativo alla canzone d'autore mondiale. Dal 1997 è stato creato anche il "Premio Siae / Club Tenco" all'autore emergente, per valorizzare i giovani talenti. All'interno della rassegna vengono inoltre premiati, con la prestigiosa Targa Tenco, i migliori dischi dell'anno da una giuria specializzata che è la più ampia e rappresentativa tra quelle delle analoghe manifestazioni italiane.

 

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 dicembre 2012

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia