Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Sulla "Villa due Palme": ora è tutto chiaro!

Dopo che l'avvocato Ghedini ha assicurato della seria veridicità dell'acquisto della villa a Lampedusa da parte di Berlusconi....

07 aprile 2011

Ritorniamo a parlare dell'oramai celeberrima "Villa Due Palme" a Lampedusa e del "misterioso" acquisto di questa da parte del premier Berlusconi. Come abbiamo segnalato ieri (LEGGI) il presidente di RCS Libri, Paolo Mieli, martedì scorso ospite di Ballarò aveva detto di sapere per certo che la villa in questione non era stata assolutamente comprata dal premier ("Conosco il proprietario di quella villa che è una delle più belle di Lampedusa e so per certo che non è stata acquistata da Berlusconi, è una bugia").
A Mieli ha replicato Niccolò Ghedini, parlamentare e legale del presidente del Consiglio: "La dichiarazione del dottor Paolo Mieli che l'acquisto da parte del Presidente Berlusconi di una casa a Lampedusa si tratterebbe di una 'bugia', è destituita di ogni fondamento e palesemente erronea". "Già la settimana scorsa - ha aggiunto Ghedini - si è raggiunto un accordo con la proprietà, che afferma di non aver mai parlato con il dottor Mieli, per l'acquisto fissando definitivamente il prezzo. Ovviamente l'acquisto è stato subordinato ai consueti accertamenti burocratici che obbligatoriamente debbono svolgersi prima dell'acquisto di qualsiasi immobile. Tra i legali delle parti e il notaio già incaricato per il rogito, sono intercorsi in questi giorni continui contatti con numerosi scambi di mail e documenti, facilmente riscontrabili, che comprovano la totale inconsistenza della grave accusa del dottor Mieli. È ovvio quindi che il passaggio di proprietà si perfezionerà all'esito, certamente breve, delle verifiche di legge ma la volontà delle parti è assolutamente chiara ed univoca", ha concluso Ghedini.

Quindi, adesso sappiamo la verità! Sappiamo la verità? Be', sarebbe il caso che qualcuno avvertisse subito Ghedini che il suo assistito, nonché leader politico, ha detto giusto ieri che la "Villa Due Palme" non l'ha comprata. O meglio, per la precisione ha detto: "Non posso più comprare la villa di Lampedusa che avevo visto su Internet perché ho scoperto, dopo verifiche, che la villa è su terreno demaniale quindi appartiene a tutti noi, ne cercherò un’altra". Il  Il premier ha poi annunciato che tornerà a Lampedusa nel weekend "per verificare lo stato delle cose". Quali cose? Cose che riguardano il mercato immobiliare?

 

 

 

 

 

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 aprile 2011
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia