Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

TesOli di Sicilia

A Palermo la prima importante kermesse dedicata agli oli siciliani di qualità targata Bibenda

19 aprile 2016

TesOli di Sicilia è la prima importante kermesse dedicata agli oli siciliani di qualità a cura di Fondazione Italiana Sommelier Sicilia e Bibenda.
L'evento, in programma giovedì 21 aprile a Palermo, a partire dalle 18,30, presso l’Excelsior Palace hotel, in via Marchese Ugo al civico 3, è stato ideato dalla Presidente della Fondazione Sommelier Sicilia occidentale, Maria Antonietta Pioppo. "La Sicilia rappresenta un patrimonio unico, fatto di diversi territori e rispettive cultivar, ciascuna con le proprie peculiarità. Il nostro ruolo, di formatori e comunicatori, è quello di guidare tutti, addetti ai lavori e non a un consumo più consapevole, attraverso dei focus dedicati come questo".

A condurre il seminario-degustazione sarà Nicola Di Noia, responsabile olio Coldiretti e docente di Fondazione Italiana Sommelier. "Sono contento di guidare questa degustazione in Sicilia e di poter raccontare le eccellenze di questo meraviglioso territorio attraverso l'assaggio degli oli e la voce dei produttori che saranno presenti, ecco perché ho sposato sin da subito il progetto".
All’evento prenderanno parte oltre ai produttori di olio, Prisco Lucio Sorbo e Alessandro Chiarelli, rispettivamente direttore e Presidente di Coldiretti Sicilia. "Noi, come Coldiretti, siamo da sempre impegnati a sostenere l’olivicoltura di qualità e il lavoro dei produttori. Iniziative come questa - spiega Prisco - sono lodevoli poiché mirano alla valorizzazione dei territori attraverso un confronto diretto e un approfondimento della propria conoscenza".

Chiude sottolineando l’importante occasione sinergica Alessandro Chiarelli, Presidente Coldiretti Sicilia: "Essere produttori significa non solo fare il proprio mestiere con passione ma anche interagire con tutti gli attori del comparto e in particolare con i consumatori: ecco dunque che in sedi come questa diventa fondamentale il binomio produttore-consumatore".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

19 aprile 2016
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia