Torna il freddo. In arrivo un ribaltone meteo

Previsto un calo termico di oltre 10 gradi, ma nel fine settimana la temperatura tornerà più mite

19 aprile 2017

Colpo di coda dell'inverno, con un calo delle temperature anche di oltre dieci gradi, a partire da domani e che durerà sino a venerdì per l'arrivo di aria fredda dall'Artico su tutta l'Italia. Lo affermano i meteorologi di Meteo.it spiegando che il brusco calo termico interesserà da oggi le regioni di Nordest, poi il Centro-nord e tra giovedì e venerdì anche il Sud.
La temperatura scenderà fino a 6-8 gradi sotto le medie stagionali e in alcuni casi le minime saranno vicino allo zero. I venti freddi settentrionali saranno in sensibile rinforzo e tornerà qualche fiocco di neve in montagna, in particolare sulle Alpi orientali e sull'Appennino centrale, sotto i mille metri. Nel weekend le temperature torneranno ad aumentare. In particolare, domani il tempo sarà variabile su tutta la Penisola, con alternanza di schiarite e annuvolamenti.
Precipitazioni intermittenti più probabili tra bassa Campania, alta Calabria, Basilicata e Puglia meridionale e tra Marche meridionali, Abruzzo, Molise e zone interne del Lazio. Prevista neve sull'Appennino fin verso 1.000-1.200 metri. Deboli nevicate intermittenti nel nord dell'Alto Adige, a tratti fino al fondovalle. Temperature in diminuzione sulle regioni di Nordovest, quasi tutte quelle peninsulari e in Sardegna.
Nel fine settimana, invece - concludono gli esperti di Meteo.it - sarà probabile un miglioramento con tempo più stabile e temperature in rialzo, sebbene ancora leggermente al di sotto delle medie stagionali.

19 aprile 2017

Ti potrebbero interessare anche