Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Torna il Rito della Luce. Quello del 2022 è un Solstizio di Pace

Apertura della Piramide 38° Parallelo (Motta d'Affermo, ME) domenica 12, 19 e 26 giugno 2022, dalle 16.00 al tramonto

08 giugno 2022
Torna il Rito della Luce. Quello del 2022 è un Solstizio di Pace
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

"Quest'anno la Piramide della Fiumara d'Arte parlerà a tutto il mondo grazie al coinvolgimento dei partecipanti che, in maniera attiva e propositiva, diventeranno protagonisti di messaggi di Pace da postare su tutti i social, per affermare più che mai la potenza della Bellezza e della sua Conoscenza".

Piramide 38° Parallelo di Mauro Staccioli, Motta d'Affermo (ME)

Mai come adesso quel "Rito di passaggio" dall'oscurità dell'incertezza alla speranza della Pace, deve restituire respiro all'umanità.
Mai come adesso la "Piramide" - opera del Maestro Mauro Staccioli, che da 12 anni apre nuove visioni e consegna antichi valori nei giorni del Solstizio d'Estate - deve rappresentare un viaggio simbolico che conduce dritti verso una nuova direzione, coinvolgendo tutti coloro che hanno bisogno di "parlare col cuore al cuore della gente".

Piramide 38° Parallelo di Mauro Staccioli, Motta d'Affermo (ME)

"L'Opera monumentale, costruita proprio sul 38° parallelo, come un balance universale rispetto alla Corea, luogo di conflitti e divisione - dichiara il mecenate Antonio Presti - oggi diventa Faro di Luce per un'altra emergenza mondiale, che è conflittualità rispetto alla banalità del male. Oggi è la Russia che manifesta l'impotenza degli uomini a dialogare per quella visione di futuro, non in nome di una guerra qualunque, ma in nome del Dialogo e della costruzione di Bellezza".

Piramide 38° Parallelo di Mauro Staccioli, Motta d'Affermo (ME)

Quest'anno il Rito della Luce, ideato e voluto dal maestro Antonio Presti nel territorio di Motta d'Affermo (Messina), restituirà silenzio e riflessione, consegnando messaggi di Pace rivolti al popolo ucraino: "Quest'anno non ci saranno artisti e performer come avvenuto negli scorsi anni - sottolinea Presti -, ma la Piramide, snodo dell'umanità e luogo di condivisione collettiva, sarà comunque aperta al pubblico e sarà visitabile liberamente tutte le domeniche di giugno (12, 19, 26 giugno), dalle 16 al tramonto. Ciò che chiedo a tutti coloro che vorranno affrontare questo viaggio dell'anima, è di lasciare e lanciare un messaggio forte - attraverso un video o uno scritto - per comporre insieme un vero e proprio "Diario della Pace", da veicolare attraverso il mondo digitale".

Piramide 38° Parallelo di Mauro Staccioli, Motta d'Affermo (ME)

Tutti i partecipanti al Rito - da un'opera artistica appositamente realizzata ai piedi della Piramide - potranno postare in diretta messaggi di pace e bellezza su Facebook, Instagram, YouTube, Tik Tok e Linkedin. La Fondazione Antonio Presti Fiumara D'Arte selezionerà poi i messaggi più intensi per realizzare un'installazione multimediale universale da esporre all'interno del Museo Albergo Atelier sul Mare. Sarà dunque un "Solstizio della Pace", diverso dal passato, ricalibrato a seguito di un forte trauma collettivo come il Covid e di una ferita aperta come la guerra che stiamo vivendo in questi mesi.

PROGRAMMA
Ore 12:00: tour delle camere d'Arte, dell'installazione "Bosco Incantato" opera di Umberto Leone e Ute Pyka e della scultura "Il cavallo Eretico", opera di Antonello Bonanno Conte | Museo-albergo Atelier sul Mare.
Dalle ore 16:00 al tramonto: apertura al pubblico della Piramide 38° Parallelo

INFO
Web www.ateliersulmare.it 
Email info@ateliersulmare.it
Tel 0921.334295

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 giugno 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia