Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Trabia scommette sulla pescaturismo grazie con l’appoggio dell’Ue

Il comune siciliano è capofila del progetto Tourismed che coinvolge le coste cipriote, greche, albanesi, francesi e spagnole

15 marzo 2017
Trabia scommette sulla pescaturismo grazie con l’appoggio dell’Ue

Trabia punta sul settore emergente della pescaturismo. Il comune siciliano è infatti capofila del progetto Tourismed di cui gli altri partner sono Promozione internazionale Sicilia-Mondo (Italia), Promimpresasrl (Italia), Delfi Partner & co, University of Piraeus (Grecia), Cyprus University of Technology (Cipro), Comune di Durazzo (Albania), Camera di Commercio di Marsiglia (Francia), Petra Patrimonia Corsica (Francia), Haelius (Italia) e Autorità portuale di Valencia (Spagna).
Il progetto, da 2 milioni e 300mila euro finanziato con fondi europei, che mira a testare e trasferire un modello di pescaturismo nelle zone costiere siciliane, cipriote, greche, albanesi, francesi e spagnole, guarda ad un approccio al turismo sostenibile, favorendo al contempo la preservazione marina e la tradizionale cultura di pesca all’interno della regione mediterranea.
"Per la comunità trabiese - commenta il sindaco Leonardo Ortolano su madonienotizie.it - è un progetto di sviluppo territoriale di notevole risonanza. Saranno coinvolte le marinerie di Trabia e San Nicola. Saranno potenziati e sistemati per la pescaturismo, i pescherecci i cui pescatori già hanno aderito al progetto. Nel contempo seguiremo l’iter per trenta mesi, con relativa formazione dei pescatori. In seguito il progetto camminerò da solo e sarà utile sia per lo sviluppo della pescaturismo che per la promozione del territorio con l’obiettivo di incrementare il turismo nella nostra zona".
"Per una volta - dice il coordinatore del progetto Alessandro Melillo - siamo avanti rispetto ai partner europei riguardo la pescaturismo. Un’opportunità di rilancio del territorio trabiese nell’ambito di un progetto ambizioso". [Fonte: Travelnostop Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

15 marzo 2017
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE