Tre donne le vincitrici del IV Premio Nazionale di giornalismo "Maria Grazia Cutuli"

18 novembre 2010

La corrispondente di Le Monde Cecile Hennion, la giornalista di Sky Tg24 Tiziana Prezzo e la giornalista free lance Donata Calabrese sono le vincitrici del VI Premio nazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli, dedicato all'inviata del Corriere della Sera uccisa nel 2001 in Afghanistan, in programma a Catania sabato 20 novembre.
Per la prima volta ad aggiudicarsi il riconoscimento sono donne, circostanza che sembra quasi voler rimarcare la professionalità e il coraggio delle donne stesse nello svolgere l'attività giornalistica, qualità che erano proprie della giornalista uccisa.
In programma un seminario interuniversitario nella Facoltà di Lettere e filosofia, dove Tiziana Prezzo e Cecile Hennion terranno una lezione magistrale. L'incontro sarà moderato dall'editorialista del Corriere della Sera Antonio Ferrari. Alle 18 a Santa Venerina, paese di origine della famiglia di Maria Grazia, la cerimonia di premiazione.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 novembre 2010

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia