Tutto esaurito il passito che Carole Bouquet produce a Pantelleria

10 settembre 2002
Amore per l'Isola e senso degli affari vanno a braccetto in molti dei Vip che frequentano la meravigliosa Pantelleria.
Negli anni infatti molti abituali frequentatori dell'Isola e del bel mondo hanno creato business di tutto interesse.

Dal super-architetto che affitta stupendi dammusi a super-vip al super-fotografo che mette su una compagnia aerea per raggiungere l'Isola.

E' della scorsa primavera la notizia che Carole Bouquet, affascinante Signora del cinema francese, aveva acquistato un vigneto per vinificare vino passito, bandiera dell'enologia isolana, vero e proprio nettare degli dei.

Il mercato sembra premiare l'unione tra vino siciliano e charme francese.

Le 10 mila bottiglie di passito prodotte a Pantelleria, in contrada Ferraglio, dall'attrice sono state infatti tutte vendute nel giro di poche settimane.

Bottiglie contenute in scatole rosse e gialle (i colori della Sicilia) che, con il marchio "Sangue d'oro" e "Carole Bouquet", saranno distribuite da ottobre in alcuni dei negozi più esclusivi di Francia, Inghilterra, Spagna e Belgio.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 settembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia