Ucciso stamane in un attentato Rehavam Zeevi

ministro israeliano dell'estrema destra

17 ottobre 2001
Il ministro del Turismo israeliano Rehavam Zeevi, esponente dell'estrema destra, è stato ucciso in un attentato. Qualcuno gli ha sparato alla testa mentre si trovava nell'albergo Hyatt di Gerusalemme, vicino alla parte palestinese della città santa. Il leader ultranazionalista era stato trasportato all'ospedale Hadassa, ma è morto dopo qualche ora.

All'ufficio dell'agenzia Reuters a Beirut è arrivata una rivendicazione del Fronte popolare per la liberazione della Palestina. "Avevamo giurato di vendicare l'uccisione del leader Abu Ali Mustafa e abbiamo mantenuto la promessa", ha detto un dirigente del gruppo. Abu Ali Mustafa era stato ucciso in agosto dalle forze israeliane.

Zeevi, figura controversa della scena politica israeliana, si era sempre opposto agli accordi di pace con i palestinesi e aveva sempre propugnato l'espulsione dei palestinesi dalla regione. Era uno dei ministri che lunedì avevano annunciato le proprie dimissioni dal governo di Ariel Sharon in polemica con la decisione di allentare le restrizioni ai Territori palestinesi e di ritirare le truppe israeliane dai quartieri di Hebron sotto il controllo palestinese occupati di recente.

Le dimissioni di Zeevi e di un altro ministro diventano effettive oggi, mercoledì. Nonostante abbia perso l'estrema destra, la coalizione messa insieme da Sharon dopo le elezioni di febbraio conserva la maggioranza in parlamento.

Kessel ha detto che non è chiaro se l'esponente dell'estrema destra israeliana fosse protetto da guardie del corpo al momento dell'attentato.

Zeevi stava facendo colazione con la moglie nella sala da pranzo dello Hyatt, dove soggiornava sempre durante le sessioni parlamentari. Era salito nella sua stanza all'ottavo piano prima della moglie, che poi l'ha trovato riverso nel corridoio.

A quanto se ne sa, a sparare sono stati due uomini. Il settantacinquenne leader ultranazionalista è stato centrato da tre colpi mentre era sulla porta della sua camera.

Fonte: CNN
17 ottobre 2001 - 10:21 ora italiana (08:21 GMT)
Con il contributo di Reuters

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 ottobre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia