Un accordo tra la Sicilia e gli Emirati Arabi

Un ponte di collaborazione fra le imprese siciliane del settore Meccatronica e tutte le imprese di questo settore degli Emirati Arabi

29 aprile 2014

E' stato presentato ieri, nei locali dell'assessorato regionale alle Attività produttive, un accordo tra la Sicilia e gli Emirati Arabi che riguarda al momento due progetti: Edimec, che coinvolge un cluster di 30 aziende, e Sustainable Island che riguarda dieci imprese e che è stato preso in considerazione anche per l'Expò 2015. "Siamo riusciti ad esportare questo modello di distretto - ha detto l'assessore regionale alle Attività produttive Linda Vancheri - e ci presentiamo finalmente come un modello integrato e non più come singole imprese che vanno alla ricerca di mercati all'estero".

Materialmente il protocollo stabilisce un ponte di collaborazione fra le imprese siciliane del settore Meccatronica e tutte le imprese di questo settore degli Emirati Arabi, con un'attività che si articolerà soprattutto in formazione sui temi di innovazione e ricerca portati avanti dal Distretto e joint venture con società di ingegneria di Dubai per la implementazione delle tecnologie innnovative nel mercato degli Emirati Arabi. Entro giugno è prevista una nuove missione a Dubai per sviluppare i BtoB operativi e incrociare concretamente gli interessi delle imprese siciliane con quelle degli Emirati Arabi.

Produzione di energia da fonti rinnovabili di taglia domestica (solar cooling-micro eolico), sistemi di purificazione delle acque e produzione di calcestruzzo ecosostenibile sono solo alcuni dei progetti portati avanti dal Distretto che hanno interessato gli Emirati Arabi. Dubai ha infatti mostrato grande interesse per tutta la filiera delle biotecnologie legate alla salute e per l'agrindustria.
"Ricordiamoci - ha aggiunto l’assessore Vancheri - che l'Expò 2020 sarà a Dubai e loro sono molto interessati a sviluppare sinergie con la Sicilia proprio perché hanno individuato in noi una delle regioni che avrà una presenza più importante anche all'interno dell'Expò".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 aprile 2014

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia