Una nuova etichetta arricchirà il catalogo della John Hopps & Sons

17 agosto 2002

Una nuova etichetta arricchirà il catalogo della John Hopps & Sons, l'azienda marsalese che affonda le radici nel 1700 ma che, dopo uno stop lungo quarant'anni, ha rimosso i primi passi due anni fa. Sarà lanciata in autunno e si tratterà d'un vino con caratteristiche d'unicità.
L'originalità sta nel fatto che per la prima volta in Sicilia è prodotto uno stock numerato di Sirah in purezza, un vitigno che solitamente è utilizzato come prodotto da taglio.
Giacomo e Fabio Hopps invece hanno scommesso su quest'uva a bacca rossa.
Ne produrranno 10.000 bottiglie, che saranno il risultato d'una vendemmia fatta a mano e ricorrendo a cassette di legno per garantire l'integrità dei grappoli.

Il Sirah, questo il nome commerciale, sarà venduto al prezzo di 15 euro e solo ''su prenotazione''.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 agosto 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia