Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Una sala del Salinas dedicata Khaled al-Asaad

L'omaggio del Museo Archeologico di Palermo all'archeologo assassinato dall'Isis

05 febbraio 2016

Sarà intitolata Khaled al-Asaad, archeologo e curatore del sito archeologico di Palmira (Siria), barbaramente trucidato dai terroristi dell'Isis il 18 agosto scorso, la nuova saletta dei sarcofagi fenici della Cannnita al Museo Archeologico "Antonino Salinas" di Palermo.
La cerimonia si svolge oggi, venerdì 5 Febbraio, alla presenza dell'assessore ai Beni Culturali Carlo Vermiglio e del direttore del Museo Salinas Francesca Spatafora.

"È la prima volta che in Italia un prestigioso museo archeologico onora così la memoria di quest'uomo giusto, ucciso per essersi impegnato strenuamente per la salvezza dei reperti che custodiva e per essersi rifiutato di rivelare ai miliziani dove fossero conservate le opere più preziose", affermano i promotori dell'iniziativa.
"La dedica - osserva Spatafora - vuole anche essere di auspicio per un futuro di pace nel nome del dialogo tra culture, in un luogo dove sono rappresentate le memorie delle tante civiltà mediterranee che hanno contribuito a costruire l'identità complessa del nostro presente".

L’archeologo e scrittore Khaled al-Asaad è nato a Palmira il cui sito archeologico ha studiato e protetto sino alla morte. Nel maggio 2015 Palmira passò sotto il controllo dello Stato Islamico. A metà luglio Asaad fu rapito dai militanti dellIs e ripetutamente torturato. Il quotidiano britannico The Guardian riferì che l’archeologo avrebbe rifiutato di fornire informazioni su dove fossero nascoste antiche opere d'arte che lui stesso aveva nascosto per salvarle dalla furia degli estremisti. Il 18 agosto 2015 Asaad venne ucciso sulla piazza di fronte al Museo della città nuova di Palmira, Tadmor, e in seguito il suo corpo decapitato fu esposto al pubblico.

- www.regione.sicilia.it/bbccaa/salinas

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 febbraio 2016
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia