Uno dei più importanti maestri della fotografia in mostra a Montalbano Elicona (ME)

22 giugno 2007

André Kertész
Al Castello di Montalbano Elicona (ME) dal 25 giugno al 19 settembre 2007

''E' impossibile riassumere in poche parole il potere dell'arte, tutto il suo fascino. Potremmo dire che esprime il sentimento del bello; che riconcilia con la coscienza di se stessi e del mondo; che suscita in chi si ponga nei suoi confronti, con l'anima sgombra di pregiudizi, sempre nuove domande''.
Giuseppe Simone, Sindaco di Montalbano Elicona

Una grande mostra dedicata ad André Kertész (1894-1985), uno dei più importanti maestri della fotografia, realizzata dal Comune di Montalbano Elicona (ME) e organizzata dallo Jeu de Paume di Parigi con la partecipazione del Ministero della Cultura e della Comunicazione di Francia.
La mostra, che si terrà dal 25 giugno al 19 settembre 2007 nelle sale del Castello, nasce come una delle iniziative finanziate dalla Fondazione Cariplo nell'ambito del progetto Distretto Culturale ''Terre Federiciane. Un viaggio fra preistoria e contemporaneità'', che comprende anche i comuni di Castroreale e Tripi e tra i quali Montalbano Elicona è stato designato comune capofila.
Un'iniziativa che inaugura l'attività espositiva del Castello, recentemente riconsegnato alla fruibilità dopo un importante intervento di restauro, e che, ospitando per la prima volta in Sicilia un artista già presente nei più prestigiosi musei del mondo (Jeu de Paume di Parigi; Metropolitan Museum of Art di New York; J. Paul Getty Museum di Los Angeles), apre la strada a una serie di grandi eventi organizzati dal Comune, non solo segnando un punto d'arrivo ma rilanciando la sfida sulla via da seguire nei prossimi anni per offrire nuove interessanti proposte nel campo del servizio ai cittadini.

180 fotografie in bianco e nero tra le opere più significative del celebre fotografo ungherese, provenienti direttamente dall'Archivio Kertész di Parigi, si dispiegano in un affascinante percorso che dai primi scatti degli ''Anni Dieci'', passando per le celeberrime ''Distorsioni'' degli Anni Trenta, giunge fino alle opere degli ultimi anni, conducendo il visitatore alla scoperta di un mondo incantato e suggestivo.

L'esposizione di Montalbano Elicona si presenta quale evento artistico di assoluto valore per coronare i risultati raggiunti dopo anni di duro lavoro e di impegno in prima linea nella politica di rilancio turistico-culturale del Comune, rivolto a rispondere al meglio alle sfide di un mercato del turismo sempre più agguerrito. Una scelta raffinata, motivata dalla volontà da parte del Distretto Culturale ''Terre Federiciane'' di proporsi come un vero e proprio avamposto culturale nell'Italia meridionale.
Accompagna la mostra il volume André Kertész, edito da Federico Motta Editore.

INFO
Orario: tutti i giorni 10.00 - 14.00 / 16.30 - 22.00
Biglietti: 4,00 euro intero; 2,00 euro ridotto 
Tel  +39 0941678019 (info)
www.comune.montalbanoelicona.me.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 giugno 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia