Vertice italo-russo a Palermo

Le Università italiane e russe per una tre giorni di studio sull'ecologia e le scienze ambientali

23 luglio 2003
E’ per oggi, con inizio alle ore 9,00, presso la Sala Consiglio di Ingegneria in viale Delle Scienze, a Palermo, il Forum universitario italo-russo su ecologia e scienze ambientali. La manifestazione, organizzata dall'Università di Palermo, dall'ERSU di Palermo e dall'"Italian-Russian Institute of Training and Ecological Researches", ha come tema centrale quello della mobilità degli studenti nella prospettiva dell'unificazione europea e dei processi formativi in ecologia e scienze ambientali.

I lavori del convegno, che si svolge sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica italiana, si protrarranno sino al 25 luglio. Gli argomenti che si affronteranno saranno i seguenti: "ecologia e scienze ambientali", "gestione delle risorse naturali", "integrazione dei piani di studio e tradizioni culturali nazionali", "programmi globali, statali, regionali ed individuali in ecologia e scienze ambientali".

Alle giornate di studio prenderanno parte docenti e studenti delle università statali russe di Mosca, St. Pietroburgo, Kazan, Nijnii Novgorod, Ulyanosk, Ekaterinburg, Perm, della Libera Università Internazionale di Ecologia e Politologia e della Università "Amicizia tra i popoli".

L'Italia sarà rappresentata dalle università di Palermo, Bari, Tuscia di Viterbo, Siena, Urbino, Sassari, Venezia, Catania e Messina. L'iniziativa rientra nell'ambito del programma di cooperazione portato avanti dal Ministero dell'Università italiano e di quello della Federazione Russa, nonché del competente Dipartimento europeo e va nella direzione della internazionalizzazione dei processi formativi.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 luglio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia