Via all'accordo tra i Musei Civici di Agrigento e il Fai-Giardino della Kolymbetra

Un partenariato turistico-culturale per la promozione congiunta di entrambi i siti

11 aprile 2018
Via all'accordo tra i Musei Civici di Agrigento e il Fai-Giardino della Kolymbetra

Via libera al partenariato turistico-culturale tra il Giardino della Kolymbethra ed i Musei Civici di Agrigento per la promozione congiunta di entrambi i siti. Alla firma della convenzione tra Comune di Agrigento e il Fai nelle persone del sindaco, Lillo Firetto e del direttore del Giardino della Kolimbetra, Giuseppe Lo Pilato, avvenuta nella sede del Ex Collegio dei Padri Filippini, erano presenti anche l'assessore al Centro Storico, Beniamino Biondi; il capo delegazione FAI di Agrigento, Giuseppe Taibi; la responsabile FAI-Giovani di Agrigento, Veronica Vella.
Grazie a questa collaborazione, ai turisti sarà proposto un suggestivo "Viaggio nella Bellezza dei Paesaggi di Girgenti" da vivere emozionalmente tra i viottoli del Giardino della Kolymbethra, dove questo antico paesaggio è ancora vivo e tangibile, e ammirando le tele del pittore paesaggista Francesco Lo Jacono, custodite ai Filippini, dove si possono ritrovare le straordinarie vedute della campagna siciliana dell'800. Si tratta di un progetto che incrementa, e qualifica, l'offerta turistica e culturale del territorio e che lega la Valle dei Templi all’antica Girgenti.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

11 aprile 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia