Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

XVIII edizione del Premio Italgas per tesi inerenti ai temi dell'Energia e dell'Ambiente

Scadenza 23-09-2005

05 agosto 2005

Scadenza 23-09-2005

Italgas, società leader in Italia nel settore del gas per usi civili, serve il 32% del mercato nazionale ed è concessionaria della distribuzione del metano in circa 1.500 Comuni in Italia.
La società è controllata interamente dall’Eni, compagnia internazionale presente in circa 70 Paesi con oltre 80 mila dipendenti, che opera nelle attività del petrolio e del gas naturale, della generazione di energia elettrica, dell’ingegneria, delle costruzioni e della petrolchimica.
Il Premio Italgas fu istituito nel 1987 in occasione del 150° anniversario della fondazione della società, con la finalità di promuovere le attività di ricerca e innovazione tecnologica come fattori di sviluppo economico e sociale. Nel ciclo triennale inaugurato nel 2003, il Premio Italgas privilegia la finalità ambientale già presente nelle edizioni precedenti.

1. Le finalità Il premio Italgas
Debutto nella Ricerca costituisce la sezione riservata ai giovani nell’ambito del Premio Italgas Energia e Ambiente che comprende anche il premio Scienza e Ambiente, il premio Progetti per l’Ambiente, e il premio Divulgazione scientifica.
Il premio Debutto nella Ricerca, oggetto di questo bando, ha lo scopo di promuovere l’impegno nella ricerca sui temi ambientali da parte delle nuove generazioni di studiosi.

2. Oggetto del premio Debutto nella Ricerca
Sono premiate due tesi di dottorato di ricerca svolte nei campi della chimica, della fisica, dell’elettronica o delle scienze economiche, con riferimento ai temi dell’energia e dell’ambiente.
Premio Italgas – Bando Debutto nella Ricerca 2005 2

3. I premi
A ciascuno dei due candidati proclamati vincitori dal Comitato Promotore del Premio Italgas sarà assegnato un premio per un importo in denaro di 10.000 Euro (diecimila Euro).
Il premio è assegnato alla ricerca che il Comitato Promotore del Premio Italgas proclamerà entro il prossimo mese di dicembre 2005. Il premio sarà conferito a Torino entro il mese di marzo 2006.

4. Le candidature
Al concorso possono partecipare esclusivamente laureati, autori di tesi per il Dottorato di Ricerca presso Università italiane nelle materie oggetto del premio, discusse e approvate nel corso degli anni 2004 e 2005.

5. La presentazione delle candidature
Sono ammesse alla selezione esclusivamente le candidature presentate da un garante. Sono riconosciuti come garanti: Rettori di Università, Presidi di Facoltà, Direttori di Dipartimento, Professori di Università e Politecnici che operano nelle discipline oggetto del Premio o in discipline affini.

6. Le modalità di presentazione delle candidature
Le domande devono essere corredate dai seguenti documenti:
1. copia della tesi ( solo sotto forma cartacea );
2. proposta di candidatura, compilata e firmata dal garante (redatta obbligatoriamente in lingua inglese);
3. sintesi della tesi di dottorato firmata dal garante (non oltre 4 cartelle di 2.000 battute ciascuna, redatta obbligatoriamente in lingua inglese);
4. elenco e copia delle eventuali pubblicazioni scientifiche del candidato.
I moduli relativi ai punti 2 e 3 sopra elencati sono disponibili sul sito www.premioitalgas.it I documenti sopra elencati devono pervenire alla Segreteria Scientifica del Premio Italgas presso Fondazione Eni Enrico Mattei, Corso Magenta 63 - 20123 Milano, con plico postale raccomandato o corriere e in ogni caso attraverso mezzo idoneo ad accertarne l’avvenuto ricevimento.
La documentazione dovrà essere inserita in busta chiusa con indicazione della dicitura ”Premio Italgas Debutto nella Ricerca”. Il plico dovrà contenere Premio Italgas – Bando Debutto nella Ricerca 2005 3 una copia cartacea di tutta la documentazione ed una copia su supporto informatico (cd-rom o floppy).

7. Termini per la presentazione delle candidature
I documenti sopra elencati devono pervenire alla Segreteria Scientifica del Premio Italgas presso Fondazione Eni Enrico Mattei, Corso Magenta 63 - 20123 Milano, attraverso mezzo idoneo ad accertarne l’avvenuto ricevimento presso la Segreteria Scientifica entro e non oltre il 23 settembre 2005 ore 17,00.

8. Selezione delle candidature
L’esame e la selezione delle candidature sono affidati alla Commissione Scientifica, che presenterà entro il prossimo mese di dicembre al Comitato Promotore del Premio Italgas il nome del designato al premio Debutto nella Ricerca.
La Commissione Scientifica è costituita da un numero massimo di 15 membri, scelti dal Comitato Promotore.

9. Il Regolamento
Il Premio Italgas e questo bando di concorso sono disciplinati dal Regolamento del Premio Italgas, disponibile sul sito www.premioitalgas.it, approvato dal Comitato Promotore del Premio.

10. La Segreteria Scientifica del Premio
Questo Bando di Concorso e le relative informazioni sono pubblicate sul sito www.premioitalgas.it Ogni informazione potrà essere richiesta alla Segreteria Scientifica del Premio Italgas che ha sede presso:
Fondazione Eni Enrico Mattei
Corso Magenta,63
20123 Milano - Italia
Tel: +39-02.52036964 – +39-02.52036934
Fax: +39-02.52036946
e-mail:
premioitalgas@feem.it

Torino, marzo 2005
Il Presidente Italgas
Alberto Meomartini

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 agosto 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia