XXXII^ edizione del Gala internazionale del Folklore

Due giorni a Messina, che ospiterà usi, costumi e canti di quel gran popolo abitante del mondo

07 agosto 2003
A Messina è stata varata, e partirà oggi, 7 agosto, la XXXII^ edizione del "Gala internazionale del Folklore".

Il Gala internazionale è organizzato dal gruppo folkloristico dei "Canterini Peloritani", con il patrocinio dell'assessorato regionale Beni Culturali e P.I. dell'Amministrazione comunale, della Provincia regionale, della Azienda autonoma provinciale incremento turistico di Messina, e la collaborazione della Federazione italiana Tradizioni popolari, dell'Unione internazionale delle Federazioni dei Gruppi Folklorici europee ed extraeuropee (I.G.F.) della Fenalc di Roma, Iov-Unesco di Vienna e della Fiera Campionaria Internazionale di Messina.

La manifestazione si svolgerà in due serate, oggi e domani, alla Fiera di Messina.
Ancora una volta puntuali all'appuntamento i Canterini Peloritani hanno ottenuto l'adesione di gruppi di altissimo livello artistico-culturale e precisamente: Ucraina, "Kiviten" di Mariopul; Russia, "Harmony" di Mosca; Ungheria, "Vidrocrki" di Gyngios; Burkina Fasu, "Draman Bayere"; Algeria, "Soleil d'Algeri"; Equador, "Alpa Sumac"; Serbia, "Branko copic"; Italia, "Canterini Peloritani" di Messina, e novità di questa edizione la partecipazione dei "Canterini Peloritani Senior".

Nelle due serate i messinesi e i turisti presenti, avranno l’ennesima possibilità di comprendere e apprezzare quanto la Sicilia sia culla indiscussa di culture e tradizioni dei popoli del mondo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 agosto 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia