Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
 Cookie

Ypsigrock presenta il nuovo EP "The Sound Of This Place 2021 - Vol. I"

L'EP è disponibile sulle più importanti piattaforme streaming e in distribuzione sui principali store

27 luglio 2022
Ypsigrock presenta il nuovo EP ''The Sound Of This Place 2021 - Vol. I''
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

La nuova edizione del festival dell'estate italiana, in scena dal 4 al 7 agosto 2022, è alle porte e celebrerà il 25esimo anniversario di Ypsigrock. Nel frattempo, è arrivato un regalo proveniente dalla precedente edizione, quella "piccola ma necessaria", tenutasi in forma ridotta lo scorso anno causa pandemia.
L'EP "The Sound Of This Place 2021 - Vol. I" che vede Eva Geist featuring Camilla Sparksss e Clap Your Hands Say Yeah, prodotto da Ypsigrock con il sostegno di Italia Music Lab, è disponibile sulle più importanti piattaforme streaming e in distribuzione sui principali store.
Disponibile anche un disco in vinile color lilla in edizione limitata (300 copie), in pre-order.

La copertina del disco riprende il concept della residenza che spinge gli artisti a "trovare il suono di questo posto" e ritrae una manipolazione grafica dei confini della mappa del territorio di Castelbuono, che suggerisce un'onda sonora.

Questa pubblicazione discografica è frutto della residenza artistica internazionale "The Sound Of This Place", format inaugurato in occasione dell'edizione 2021 Tiny but Needed di Ypsigrock. Eva Geist, Camilla Sparksss, Clap Your Hands Say Yeah, insieme agli artisti visual Gustav Düsing e Julien Dufour, hanno collaborato per due settimane l'estate scorsa a Castelbuono. Ispirati dal territorio, hanno dato vita all'esibizione esclusiva in prima assoluta "The Sound of This Place 2021", inserita tra gli act di Ypsigrock 2021 Tiny but Needed.

Eva Geist

L'Associazione Culturale Glenn Gould ha prodotto e organizzato il progetto, potendo vantare prestigiosi partner culturali internazionali, tra cui l'Ambasciata del Canada in Italia, il Museo Civico di Castelbuono, l'Accademia Tedesca Villa Massimo di Roma e il Goethe-Institut Palermo, con l'obiettivo di favorire un'offerta culturale sempre più originale e poliedrica, all'insegna del pluralismo espressivo e della multidisciplinarietà.

Camilla Sparksss

"È stata una sfida. Non capita tutti i giorni di avere l'occasione di lavorare con altre discipline come la luce e l'architettura... in Sicilia, è stato davvero speciale", afferma la sound designer Andrea Noce / Eva Geist. E Barbara Lehnhoff / Camilla Sparksss aggiunge: "In realtà, la prima volta che abbiamo suonato l'intero set è stato sul palco - condividendo quel momento con il pubblico. Dovevamo ascoltarci e improvvisare, anche perché il calore spostava gli adesivi sui dubplate e sui loop dei vinili".

Clap Your Hands Say Yeah

Ricercando e indagando il sound di Castelbuono, i tre musicisti hanno utilizzato un vinile d'epoca della band tradizionale locale Lorimest, trasformandolo in un loop ritmico che è diventato l'intro di un pezzo collaborativo inedito. "Il divertimento è stato reagire agli istinti di ciascuno", conclude Alec Ounsworth / Clap Your Hands Say Yeah, che ha appena terminato un lungo tour con il suo ultimo album 'New Fragility'. "Ho pensato che avrei potuto avvicinarmi alla natura della musica di Andrea e Barbara e magari aggiungere qualcosa di interessante dal punto di vista vocale".

 

- The Soud Of This Place

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 luglio 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia