Portoncini in legno massello con serratura 3 punti (Palermo, Trapani, Agrigento...Sicilia) COD.3

disponibile
CONDIVIDI:

 Portoncino in massello con chiusura 3 punti  

 

 

 

 

 

Cilindro europeo  (AGB)     

 

Cerniere 3d (AGB) 

Vernice ad acqua     

 

 

Essenza : Castagno (stagionato )

Colore :   Noce

 L’origine del castagno è fatta risalire ad oltre 60 milioni d’anni fa, vale a dire all’Era Cenozoica, nel periodo Terziario.

Il genere Castanea nel Miocene era largamente diffuso in Europa ed era presente anche in Scandinavia e Groenlandia, come testimoniano i resti fossili di polline, foglie e frutti.
Nell’ultima epoca glaciale il castagno subì una notevole regressione. Il successivo miglioramento del clima portò poi ad una sua nuova espansione. Studi di paleobotanica hanno dimostrato che in Italia centrale verso il 1000 a.C. si registrava una presenza di pollini di castagno pari all'8% del totale della flora arborea; questa percentuale aumentò fortemente nel periodo d’espansione dell’Impero romano, fino a raggiungere addirittura il valore del 48% all'inizio dell'era cristiana.
Infatti, il castagno è stato portato al di fuori del proprio areale naturale dall’uomo giungendo ad essere coltivato fino nella Germania settentrionale e nella Svezia meridionale. Il castagno è attualmente la specie forestale più ampiamente distribuita in Italia. E’, infatti, presente in tutte le regioni, essendo diffuso nelle Isole, nell’Appennino e nelle aree basali delle Alpi e Prealpi, con una distribuzione altimetrica molto ampia, oscillante tra i 100 metri s.l.m. del Nord ed i 1.500 metri della Sicilia

La Falegnameria Notaro produce in tutta Italia, in particolare in Sicilia: Trapani, Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Messina, Ragusa, Siracusa, Enna 

CONDIVIDI:

Dove trovare Porte di casa attorno a Camporeale (Palermo)